Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 dicembre 2018

Spettacoli

Chiudi

02.03.2018

«Lo zoo di vetro» con effetti speciali e multimediali

L’attrice Giuseppina Turra
L’attrice Giuseppina Turra

«Dramma del ricordo», come lo definì lo stesso Tennessee Williams nel parlare del suo primo grande successo come drammaturgo, «Lo zoo di vetro» ritorna sul palcoscenico con l’adattamento a cura della compagnia SlowMachine, stasera alle 20.30 al teatro San Giovanni Bosco di Edolo all’interno della rassegna «EdoloTeatro». La scelta stilistica del regista Rajeev Badhan è quella di «svecchiare» il testo del 1944 introducendo elementi multimediali, nella fattispecie dei video, che trasportino lo spettatore all’interno del microuniverso composto dai «cinque personaggi della memoria» che affollano la scena, interpretati da Giuseppina Turra, Elena Strada, Ruggero Franceschini e Diego Facciotti. La storia di una piccola famiglia americana nel pieno della grande depressione, con una madre (Amanda), abbandonata dal marito, che vive nel ricordo di una giovinezza dorata, e due figli (Laura e Tom) ex-giovani ormai senza più età. Tom fa una vita che odia, è costretto a mantenere la famiglia e vorrebbe scappar via. Laura ha una lieve zoppia che la inibisce, si sente diversa dagli altri e ha paura a relazionarsi. Amanda vorrebbe trovare un marito alla figlia, nel timore che diventi una «zitellona», e chiede a To m di aiutarla nella ricerca. Tom porterà a cena Jim; amico, collega e vecchia fiamma proprio di Laura, con conseguenze del tutto inattese. Un nucleo famigliare altamente autobiografico dove vengono affrontati svariati temi: dalla solitudine alla diversità, all’isolamento, dalla frustrazione alla bellezza e all’amore, dallo scontro generazionale alle aspettative mancate e a quelle ancora attese. «Il ricordo è selettivo, vive nella sua soggettività, è liquido e trasparente dai contorni indefiniti e fragile... come il vetro». Costo 15 euro. •

AL.FA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok