Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 novembre 2017

Spettacoli

Chiudi

25.10.2017

Paiato e la poltrona che sussurra agli umani

Maria Paiato ha recitato anche al Piccolo diretta da  Luca Ronconi
Maria Paiato ha recitato anche al Piccolo diretta da Luca Ronconi

Maria Paiato, una delle attrici più amate dal pubblico italiano, è attesa alle 20.45 al teatro Comunale di Erbusco dove presenterà «Poltrondamore» di Alberto Savinio. Maria Paiato, che è stata sempre presente negli ultimi spettacoli di Luca Ronconi al Piccolo Teatro di Milano, non ha bisogno di presentazione anche perché è stata in diverse occasioni nei teatri bresciani, sempre con grandissimo successo. A marzo sarà ancora a Lumezzane con «Stabat Mater» di Antonio Tarantino. «Poltrondamore», pubblicato da Adelphi nella raccolta «Tutta la vita», è un racconto edificante che ammonisce sulla necessità di non dare nulla per scontato e guardarsi intorno con occhi attenti, pena il rischio di vivere una vita di dolorosi inganni.

Qui il protagonista è il malinconico commendator Candido Bove, vedovo da poco, a cui capita di scoprire di essere stato tradito più volte dalla moglie, da lui sempre considerata una creatura angelica. Lo scopre in maniera fortuita e surreale quando, stanco, si assopisce nel salotto buono, che veniva aperto solo il martedì pomeriggio, nel giorno di ricevimento. Improvvisamente Candido Bove si risveglia perché sente strane voci: «quelle strane voci, quelle voci soffocate, quelle voci “di stoffa” sono le voci dei mobili» e una vecchia poltrona, alla quale la defunta era particolarmente affezionata anche se aveva molte molle rotte, racconta che su di lei la signora era solita soddisfare i suoi appetiti sessuali.

A Savinio non interessa l’indagine psicologica dei personaggi, non il mondo grigio e triste degli uomini, ma quello degli oggetti e la visione che gli oggetti hanno della vita umana. Visione che, attraverso ironia e paradosso, gli consente di smascherare gli autoinganni e le certezze borghesi. «Poltrondamore» è una storia gustosa, esaltata dalla capacità di Maria Paiato di caratterizzare, se possibile, quasi ogni parola, accompagnandola con una gestualità misurata. I biglietti costano 15 euro (platea intero) e 13 euro (galleria intero), i ridotti 13 e 11 euro. F.D.L.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Dopo gli attentati dei terroristi islamici a Parigi, quali misure andrebbero adottate dall'Italia?
ok