Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
lunedì, 18 dicembre 2017

Zelig
Piccolo Teatro Libero
il weekend della rinascita

Valentina Fariello sarà in scena con «Non sono bugie, sono solo magie» Raco in scena dal 22 al 24 (BATCH)

Il Piccolo Teatro Libero del quartiere Sanpolino è stato riaperto l’anno scorso, dopo una lunga chiusura, grazie all’impegno coraggioso di Elena Guitti e Alessandra Boglioli dell’Associazione Culturale Llum che hanno deciso di scommettere sulla rinascita della sala.

IL BILANCIO della prima stagione è stato decisamente positivo e si riparte ora con l’idea di farne uno spazio aperto, al servizio non solo del quartiere ma dell’intera città, anche perché è facilmente raggiungibile grazie alla vicina fermata della Metro.

«L’idea è quella di identificarlo come un luogo di scambio in abbondanza reciproco, dove i soggetti possano avere dei benefici e le porte rimangano sempre aperte» dicono Elena e Alessandra.

Il programma della prima parte della nuova stagione 2017-2018, che è stato presentato in Loggia, propone undici serate di spettacoli, tre pomeriggi di Degustazioni Teatrali, tre laboratori e un workshop. Si apre nel week end del 22-23-24 settembre con il comico Daniele Raco che, direttamente da Zelig, porterà le sue esilaranti riflessioni sulla società in cui viviamo; seguirà (30 settembre) «L’Accattone», esito di un laboratorio condotto da Fabio Maccarinelli e Giacomo Gamba.

«Duecento quaranta quattro», una lettura scenica di Marco Paolo Puglisi, sarà in programma il 13 e 14 ottobre; Leda D. Mori e Buno Conzadori proporranno il 5 novembre «La cocca rapita», atto unico di Franca Valeri; Francesca Garioni sarà protagonista di «Vecchiaccia», un monologo tratto da «Le Beatrici» di Stefano Benni (17 novembre).

Due appuntamenti con il teatro ragazzi sono previsti il 19 novembre con lo spettacolo «Lingua blu», liberamente tratto dal romanzo «Le streghe» di Roald Dahl e il 17 dicembre con «Non sono bugie, sono solo magie» con Valentina Fariello e Laura Tassi; il 15 dicembre è in programma «Nonsolopiazzolla», una serata musicale con l’Ankordis Trio.

Ritornano anche (22 ottobre, 12 novembre e 3 dicembre) le proposte delle Degustazioni Teatrali, sostenute dalla Fondazione ASM, un percorso di letture teatralizzate accompagnate da un momento conviviale finale.

I LABORATORI riguarderanno la danza di espressione africana a cura di Laura Tassi (dall’11 ottobre), l’arte del clown con Valentina Fariello (dal 7 novembre) e la danza contemporanea a cura di Marina Rossi (dal 27 novembre). Da segnalare infine il workshop con Jean Mènigault detto Méningue, un clown francese di fama internazionale (30-31 ottobre e 1 novembre).

Informazioni sugli eventi del Piccolo Teatro Libero del quartiere Sanpolino si possono ottenere chiamando il numero 328 0778446.