Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 novembre 2018

Sport

Chiudi

13.08.2018

Brescia tra sorrisi e rimpianti Brilla l’argento di Laura Gotti

Hassane Fofana e Roberto Rigali con la casacca azzurraRoberto Rigali, il secondo da sinistra, con la 4x100 azzurra e un ospite speciale:  Gianni Rivera
Hassane Fofana e Roberto Rigali con la casacca azzurraRoberto Rigali, il secondo da sinistra, con la 4x100 azzurra e un ospite speciale: Gianni Rivera

Cala il sipario a Berlino sui campionati europei di atletica leggera. Erano sei gli atleti bresciani convocati per la più importante manifestazione continentale dal direttore tecnico della squadra azzurra Elio Locatelli. Sei e non sette perché la colonia degli alfieri di casa nostra ha perso per strada una pedina ancora prima della partenza per la capitale tedesca. La marciatrice Nicole Colombi, che ha dovuto rinunciare a gareggiare a causa dei postumi di un infortunio che non le hanno permesso di arrivare alla rassegna in una condizione accettabile. Sei atleti e una medaglia: quella conquistata da Laura Gotti nella maratona. L’atleta in forza alla Polisportiva Capriolese ha chiuso la sua gara al 46esimo posto in 3h34’13, ma grazie ai piazzamenti delle sue compagne di squadra è salita sul secondo gradino del podio (sesta piazza per Sara Dossena, ottava per Catherine Bertone e quattordicesima per Fatna Maraoui). Applausi anche per Johanelis Herrera Abreu. La velocista che veste i colori dell’Atletica Brescia 1950 ha corso la prima frazione della staffetta azzurra 4X100. Il quartetto italiano ha chiuso la semifinale con un ottimo 43"74, guadagnando l’accesso alla gara che metteva in palio le medaglie. In finale il quartetto azzurro ha chiuso in 43“42 terminando in settima posizione. Un piazzamento di tutto rispetto al cospetto di alcune delle migliori squadre a livello planetario. IL PRIMO ATLETA bresciano a gareggiare nel fitto programma della manifestazione tedesca è stato il desenzanese Marcell Jacobs. Il velocista, in forza alle Fiamme Oro, è sceso in pista per la semifinale dei 100 metri. Una gara chiusa in 10"28, un tempo che non ha permesso a Marcell di conquistare l’accesso alla finalissima. Nei 110 ostacoli Brescia ha invece schierato Hassane Fofana. L’atleta, nato e cresciuto a Gavardo, ha superato brillantemente l’ostacolo delle batterie chiuse facendo segnare un ottimo 13"50 e proiettandosi di slacio verso le semifinali. Ma il 13"52 corso poi da Hassane non è stato sufficiente, seppure di pochi centesimi, a schiudergli le porte del paradiso. NON È DIVENTATA realtà la speranza di vedere in gara anche il camuno Roberto Rigali, benché fosse tra i convocati azzurri per Berlino. Il portacolori della Brixia Atletica 2014 avrebbe dovuto correre la staffetta, ma nel quartetto schierato dal direttore tecnico in semifinale non figurava Rigali. Avrebbe potuto rientrare nelle scelte del dt in una eventuale finale, ma la squalifica della staffetta dell’Italia ha tolto ogni illusione agli sportivi bresciani e allo stesso Roberto. In chiusura di campionati resta comunque la soddisfazione di avere avuto un buon numero di atleti tra i convocati per una manifestazione internazionale, con un paio di acuti e una medaglia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

S.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
24
Pescara
22
Salernitana
20
Cittadella
19
Lecce
19
Brescia
18
Hellas Verona
18
Benevento
17
Perugia
17
Cremonese
15
Ascoli
15
Spezia
13
Venezia
12
Crotone
12
Padova
11
Cosenza
8
Foggia
7
Carpi
7
Livorno
5
Ascoli - Padova
2-3
Brescia - Hellas Verona
4-2
Carpi - Benevento
2-2
Cittadella - Venezia
3-2
Cosenza - Lecce
2-3
Cremonese - Livorno
1-0
Palermo - Pescara
3-0
Perugia - Crotone
2-1
Salernitana - Spezia
1-0
Foggia - [ha Riposato]