20 marzo 2019

Sport

Chiudi

27.06.2017

Nadia Fanchini:
nuova operazione
al braccio

Nadia Fanchini ricoverata a Brescia in gennaio: ora nuova operazioneIl momento della cadutaIl braccio dopo l’operazione
Nadia Fanchini ricoverata a Brescia in gennaio: ora nuova operazioneIl momento della cadutaIl braccio dopo l’operazione

Non c’è pace per Nadia Fanchini: la campionessa europea domani mattina entrerà nuovamente in sala operatoria per sottoporsi a intervento chirurgico all’omero destro andato in mille pezzi il 15 gennaio, mentre stava affrontando la prova cronometrata della discesa libera di Coppa del Mondo a Altenmarkt Zauchensee, in Austria.

Alcuni giorni dopo la caduta e il grave infortunio è stata sottoposta a un’operazione alla Città di Brescia, ma purtroppo per lei dopo qualche mese l’arto ha ricominciato a farle male e necessita di un altro intervento.

Stavolta sarà il dottor Riccardo Accetta dell’Istituto Galeazzi di Milano a intervenire. Accetta, oltre ad essersi laureato in medicina e chirurgia, si è specializzato in traumatologia e ortopedie ed è membro del board editoriale della rivista ufficiale del Cio.

Professore all’università di Milano tiene periodicamente quattro corsi di aggiornamento riservato agli ortopedici sul trattamento chirurgico delle fratture omerali. È insomma un luminare e non è un caso che la scelta di Nadia Fanchini sia caduta su lui: «È una tegola che non ci voleva ma devo farmene una ragione - sospira Nadia Fanchini -. Sembrava che tutto fosse okay dopo l’intervento di gennaio, invece qualche tempo fa ho cominciato a sentire dolore all’arto e alla fine la diagnosi mi ha scioccato».

BEL MODO per festeggiare il 31° compleanno: «Domenica ho comunque alzato una coppa di bollicine con la speranza che davvero sia l’ultima volta che sono costretta a ricorrere alle cure dei sanitari. Ringrazio tutto il corpo medico e paramedico dell’Istituto Clinico Città di Brescia che mi ha sempre assistito al meglio e guardo avanti con fiducia».

Olimpiadi coreane in dubbio? «È troppo presto per pianificare il programma agonistico - dice Nadia -. Ora devo solo pensare a guarire perfettamente perché ho soltanto 29 anni e tutta la vita davanti a me. Il problema è che da gennaio a oggi «l’omero destro è in pseudo artrosi ed è andato in necrosi tutto il pezzo in cui l’arto fratturato non è riuscito ad attaccare. Il dottor Accetta mi fisserà un’al- tra piastra in acciaio più lunga e poi mi faranno un innesto con un pezzo di osso della mia cresta iliaca insieme ad un trapianto di osso di un donatore».

Quanto accaduto a Nikky è un fatto quasi più unico che raro. Davvero una sfortuna nera per questa ragazza che però non molla: «Alle Olimpiadi voglio esserci - promette -. Adesso devo pensare solo e unicamente positivo».

Nadia Fanchini entrerà all’Istituto Galeazzi del Gruppo San Donato stamattina e domani sarà in sala operatoria. È la sesta volta che è costretta a sottoporsi a intervento chirurgico per altrettanti infortuni gravi: il primo in Val d’Isere nel 2006, l’ultimo ad Altenmarkt Zauchensee il 15 gennaio di quest’anno, passando per Sierra Nevada (2007), St Moritz (2010), Cortina (2011). A.MAS.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
50
Palermo
49
Hellas Verona
46
Lecce
45
Pescara
45
Benevento
43
Perugia
41
Cittadella
40
Spezia
40
Salernitana
34
Cosenza
34
Ascoli
32
Cremonese
31
Livorno
30
Venezia
28
Foggia
27
Crotone
27
Padova
23
Carpi
22
Benevento - Spezia
2-3
Crotone - Lecce
2-2
Foggia - Cittadella
1-1
Hellas Verona - Ascoli
1-1
Livorno - Salernitana
1-0
Padova - Perugia
0-1
Palermo - Carpi
4-1
Pescara - Cosenza
1-1
Venezia - Cremonese
1-1
Brescia - [ha Riposato]