23 gennaio 2019

Sport

Chiudi

22.01.2018

Schnarf sul podio
di Cortina, senza
acuti Nadia Fanchini

CORTINA D’AMPEZZO L’Olympia delle Tofane a Cortina d’Ampezzo ancora una volta non sorride a Nadia Fanchini: nel supergigante di Coppa del Mondo he ha chiuso il trittico nella perla delle Dolomiti, la campionessa bresciana non riesce a sciare come sa e alla fine è solo ventiquattresima. Festeggia invece la sua ventiquattresima vittoria nel circo bianco Lara Gut, svizzera-bresciana che riesce a precedere l’azzurra Johanna Schnarf, Nicole Schmidhofer, Anna Veit Fenninger, Tina Weirather e Lindsey Vonn racchiuse in solo 37/100. Sfortunatissima Wonder Woman che affronta la gara nel momento peggiore: vento e scarsa visibilità la costringono a compiere un autentico miracolo per superare la fase centrale dove è praticamente impossibile vedere oltre il proprio naso. Lara Gut in ogni caso merita il successo che quasi sicuramente in condizioni meteo uguali sarebbe toccato a Lindsey Vonn. Lo merita perché scende con grande determinazione e cattiveria agonistica superiori alla media. E per Bresciasci è una parziale soddisfazione perché la campionessa di Comano è figlia di Gabriella Almici nata a Zone, dove tiene ancora la casa natale a poche decine di metri dalla Parrocchiale. Come dire che nel fine settimana in cui Nadia non riesce ad esprimersi compiutamente c’è di che essere comunque soddisfatti. Anche per la vittoria ottenuta nella prima giornata da Sofia Goggia, cresciuta alla scuola del Rongai Pisogne di Enrico Serioli, dopo aver vestito la casacca di Goggi e Radici.

CHE NADIA FANCHINI potesse recitare una parte da comprimaria lo si poteva anche supporre, perché è tornata alle gare soltanto dai primi di dicembre a Lake Louise, e non può assolutamente avere il ritmo-gara che possono avere le avversarie. È però sulla buona strada e ha sicuramente nelle corde la possibilità di siglare altri exploit di prestigio. Nel SuperG di ieri ha sbagliato moltissimo, forse come mai in carriera. Evidentemente voleva chiudere il trittico cortinese con un buon risultato. È partita a tutta ma ha subito pagato pedaggio: prima si è fatta trovare arretrata su un cambio di pendenza, poi si è messa di traverso ed è andata in rotazione su una porta rossa. E successivamente si è fatta alleggerire perdendo il contatto con la neve. Risultato? Troppi errori che l’hanno costretta ad accusare ben 2.50 di distacco dalla Gut. Nadia torna da Cortina d’Ampezzo con risultati non confacenti alla sua statura internazionale, ma con alcuni spezzoni di gara buoni: nelle discese tra il secondo e terzo intertempo ha sciorinato alcuni passaggi da manuale. L’Ital-jet archivia questa gara con soddisfazione per via del secondo posto ottenuto da Johanna Schnarf che in carriera era stata d’argento il 6 marzo 2008 a Crans Montana dove Nadia Fanchini ha ottenuto uno dei suoi tredici podi. Marta Bassino, ventesima, è l’altra azzurra ad aver concluso la gara. Out Sofia Goggia, mentre è rimasta in albergo perché febbricitante Federica Brignone. Fuori anche tutte le altre azzurre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Angiolino Massolini
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
35
Pescara
33
Lecce
31
Hellas Verona
30
Benevento
30
Spezia
27
Cittadella
27
Salernitana
27
Perugia
26
Ascoli
25
Cremonese
23
Venezia
22
Cosenza
20
Carpi
17
Foggia
16
Livorno
15
Padova
15
Crotone
14
Carpi - Foggia
0-2
Cosenza - Ascoli
0-0
Crotone - Cittadella
0-0
Lecce - Benevento
1-1
Padova - Hellas Verona
3-0
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
0-2
Pescara - Cremonese
0-0
Spezia - Venezia
1-1
Livorno - [ha Riposato]