16 febbraio 2019

Sport

Chiudi

12.02.2019

BSCalcio anno
settimo: enciclopedia
che non conosce crisi

Il nuovo «BSCalcio» è il regalo di San Valentino che Bresciaoggi dona a cuore aperto ai suoi affezionati lettori. Non esiste periodo dell’anno né occasione più appropriata per accompagnare una fatica editoriale e un’opera che hanno l’amore per denominatore comune. Amore per il calcio polveroso dei dilettanti, per il mondo fatato dei professionisti, per le stelle «in rosa» del calcio femminile. Amore per il racconto dei protagonisti, piccoli o grandi, e di tutte le persone che rendono unico questo movimento. È solo con grande trasporto emotivo che si può portare avanti una sfida editoriale come questa. «BSCalcio» è una bella storia d’amore e come tutte le storie d’amore destinate a durare a lungo nel tempo è entrato nel suo settimo anno di vita senza paura della famigerata crisi. Al contrario, in questa 7ª edizione il sentimento si è rigenerato, alimentato dai successi e dall’entusiasmo del movimento. Mai come in questi mesi il calcio bresciano ha attraversato una così intensa fase di rinascita. CON IL BRESCIA in testa alla classifica di Serie B, la Feralpisalò stabilmente nella quota play-off di C, le squadre di D tutte strutturate per restare in categoria e il resto dei dilettanti sempre alla ricerca della perfezione, quest’opera riesce ad essere il ritratto di una galassia in espansione che sogna di vivere presto una sua nuova età dell’oro. Il calcio d’inizio a questa nuova avventura è scattato ieri sera al Museo Mille Miglia di Sant’Eufemia, rigorosamente a porte chiuse, per un vernissage aperto ai 300 «eletti» - addetti ai lavori, istituzioni del calcio, giocatori e dirigenti - presentato dal «nostro» Gian Paolo Laffranchi. Tutti hanno potuto toccare con mano l’anteprima dell’ultima fatica della redazione sportiva di Bresciaoggi. Per i lettori il lungo viaggio di «BSCalcio» inizia oggi in edicola. È un appuntamento imperdibile che si rinnova ancora dopo tanti anni e non perde il suo fascino: «È un volume che rinsalda il profondo legame tra Bresciaoggi e lo sport bresciano - spiega l’amministratore delegato del Gruppo Athesis Matteo Montan -. Iniziative come BSCalcio e il Pallone d’Oro sono la testimonianza del grande impegno della testata a favore di un microcosmo che vive di passione sconfinata. Bresciaoggi c’è sempre stato e sempre sarà al fianco di tutti coloro che animano questo bellissimo movimento». «La nostra vocazione al racconto assume anche un forte valore sociale - prosegue il direttore di Bresciaoggi Maurizio Cattaneo -. In tempi che continuano a essere difficili per la società civile quest’opera è un aggregatore di passione e porta con sé valori positivi». «Sono anche i valori che hanno mosso l’incessante lavoro della redazione - chiude il vice direttore Riccardo Bormioli -. Fare questo manuale è un onore e un onere. Siamo orgogliosi di poterlo regalare ancora ai nostri lettori». REGALARE non è una parola usata a caso. «BSCalcio» esce oggi in edicola senza costi aggiuntivi rispetto alla singola copia del quotidiano. Al suo interno ci sono 272 pagine a colori di carta patinata che contengono tutto lo scibile sul calcio bresciano. I colori guidano il lettore nelle varie sezioni e aiutano a orientarsi attraverso le categorie: dalla Serie B alla Terza categoria non c’è un solo giocatore, dirigente, allenatore che non è rappresentato. Nelle categorie principali, oltre alla rosa, gli anni di nascita, i ruoli e le provenienze dei giocatori, si possono leggere i ritratti di tecnici e presidenti, con le loro storie, gli incroci affascinanti e i risultati che li hanno portati dove sono oggi. Anche il colore della copertina non è casuale. Il bianco e l’azzurro sono le tinte del calcio bresciano e del Brescia. Usale in questo preciso momento per la copertina di questo volume è un augurio alla buona riuscita della missione della squadra di Eugenio Corini. Se «BSCalcio» si può già definire un volume di Serie A, l’auspicio è che anche il Brescia possa entro pochi mesi celebrare il «BSCalcio» ha tante definizioni. La più utilizzata è «almanacco» ma la più appropriata è «enciclopedia», per dirla con il vicepresidente della Feralpisalò Dino Capitanio. Il suo formato quadernone è stato studiato e perfezionato nel corso degli anni per dare sempre più spazio alle immagini e ai colori. Da oggi tutto questo è a disposizione dei lettori di Bresciaoggi. È un regalo di San Valentino in leggero anticipo. Una dichiarazione d’amore cui non si può resistere. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Armanini
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
43
Palermo
42
Benevento
36
Lecce
35
Pescara
35
Spezia
34
Hellas Verona
33
Cittadella
30
Perugia
29
Salernitana
28
Cremonese
27
Venezia
26
Ascoli
25
Cosenza
24
Foggia
20
Livorno
20
Crotone
19
Carpi
18
Padova
17
Ascoli - Salernitana
Benevento - Cittadella
Carpi - Perugia
Cosenza - Cremonese
Crotone - Pescara
Lecce - Livorno
Padova - Foggia
Palermo - Brescia
1-1
Spezia - Hellas Verona
Venezia - [ha Riposato]