Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 novembre 2018

Sport

Chiudi

31.01.2018

Feralpisalò, nel mirino c’è Bagadur

Ricardo Bagadur, 22 anni, difensore croato del Brescia
Ricardo Bagadur, 22 anni, difensore croato del Brescia

Sergio Zanca Oggi, ultimo giorno di mercato, la Feralpisalò cercherà di chiudere tre operazioni in uscita. Sul piede di partenza ci sono l’attaccante Nicola Luche e il centrocampista Giuseppe Boldini, entrambi del ’98; il difensore Guido Turano, dell’87. Tre giovani che hanno bisogno di trovare spazio,e giocare con maggiore continuità. Per i primi due, entrambi bresciani, il direttore Francesco Marroccu sta cercando una soluzione temporanea, con la formula del prestito. L’ex Primavera del Milan, originario di Cosenza, potrebbe invece cambiare maglia in via definitiva. In seguito al pieno recupero di Riccardo Tantardini e a quello ormai imminente di Paolo Marchi, il reparto arretrato è abbastanza coperto. FINIRÀ IN D il portiere Federico Rausa, ’99, assai verosimilmente all’Alto Tavoliere San Severo. Prelevato questa estate dal Latina, Rausa è stato lasciato libero di accasarsi altrove. Lo stage svolto in Spagna, con l’Almeria, società di serie B, non ha dato frutti positivi. Da qui il rientro in Italia, e le trattative con la società foggiana. Intanto l’allenatore Michele Serena ha promosso come terzo portiere, alle spalle di Caglioni e Livieri, il titolare della Berretti Giovanni Arrighi, classe 2001, ex Brescia. Nell’amichevole di Zingonia con l’Atalanta il ragazzo ha dimostrato doti reattive non comuni, sventando non meno di 3 palle gol. In questi giorni sono corse voci sul possibile tesseramento di un ’95, da scegliere tra Ricardo Bagadur e Moustapha Beye. IL CROATO, cresciuto nel Rijeka, ha indossato le maglie di Fiorentina (una presenza in A), Lanciano, Salernitana e Benevento, senza avere avuto modo di assaggiare il campo con il Brescia, dove è arrivato a fine luglio, prima che Massimo Cellino acquistasse la società: è infatti sempre rimasto ai margini. Stesso discorso per il senegalese Beye: nemmeno un gettone. Per quanto riguarda gli over 23, vale a dire i nati entro il 31 dicembre ’94, sono 14, come d’obbligo. All’arrivo di Elia Legati (’86) dalla Pro Vercelli ha fatto seguito la partenza di Raffaele Alcibiade (’90) per la stessa società piemontese. Entrambi hanno firmato un contratto che scadrà il 30 giugno 2020. Gli altri tre arrivati in casa Feralpisalò sono tutti giovani, del ‘96: il centrocampista Michele Rocca, dalla Pro Vercelli; l’attaccante venezuelano Andrès Ponce dal Livorno (ma il cartellino di entrambi appartiene alla Sampdoria) e il rifinitore Antonio Loi, svincolato in seguito alla radiazione del Modena. Sono invece partiti la mezz’ala Andrea Crema, ’99, in prestito all’Imolese, e la punta Lamin Jawo, ’95, originario del Gambia, restituito al Carpi, che lo ha dirottato alla Sanremese, nel campionato di Serie D. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Sergio Zanca
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
24
Pescara
22
Salernitana
20
Cittadella
19
Lecce
19
Brescia
18
Hellas Verona
18
Benevento
17
Perugia
17
Cremonese
15
Ascoli
15
Spezia
13
Venezia
12
Crotone
12
Padova
11
Cosenza
8
Foggia
7
Carpi
7
Livorno
5
Ascoli - Padova
2-3
Brescia - Hellas Verona
4-2
Carpi - Benevento
2-2
Cittadella - Venezia
3-2
Cosenza - Lecce
2-3
Cremonese - Livorno
1-0
Palermo - Pescara
3-0
Perugia - Crotone
2-1
Salernitana - Spezia
1-0
Foggia - [ha Riposato]