Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
venerdì, 20 ottobre 2017

Serie B

(BATCH)

Dopo la pesante sconfitta di Avellino (1-5) e il solo punto conquistato in tre giornate, la panchina di Giovanni Stroppa (nella foto) a Foggia non è più così salda.

La società pugliese ha rinnovato la fiducia al tecnico bresciano d’adozione (da anni abita a Castegnato), giocatore biancazzurro nei primi 6 mesi del 2000, quando contribuì con 4 reti in 17 partite alla promozione in A della squadra allora guidata da Nedo Sonetti.

Ma a quanto pare per il destino di Stroppa potrebbe rivelarsi determinante la prossima partita contro il Palermo. Insomma ultima chiamata per Stroppa, che la scorsa stagione ha condotto brillantemente il Foggia alla promozione in Serie B.