Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 aprile 2018

Sport

Chiudi

07.10.2017

Alto Sebino, la strada
continua in salita

Marco Borghetti e l’Alto Sebino chiamati all’esordio casalingo
Marco Borghetti e l’Alto Sebino chiamati all’esordio casalingo

Dopo la prima giornata di campionato, con la sconfitta maturata sul campo dei Tigers Forlì, stasera per l’Alto Sebino è tempo di esordio tra le mura amiche. E il percorso continua ad essere in salita visto che alle 21, al PalaRomele di Pisogne, arriva Cento, una delle formazioni favorite alla vittoria finale.

«Si tratta di una squadra molto organizzata, piena di giocatori esperti ottimi attaccanti, con fisico, tecnica e talento - dice il tecnico sebino Max Giubertoni - e solo per citarne uno dico Piunti, protagonista della promozione con Orzinuovi lo scorso anno, che tira molto bene da tre, ma corre anche in contropiede come una guardia quindi non sarà facile per noi arginarlo. Anche il reparto esterno è molto completo con Cantone, Chiera e D'Alessandro, dalla panchina entra gente come Vico e Mastrangelo mentre sotto canestro hanno Benfatto che per noi è gigantesco perchè non abbiamo un fisico così grosso da potergli opporre. Come cambio hanno Ba che è forse quello con meno esperienza, ma è veramente lungo quindi sarà difficile tagliarlo fuori».

«Dovremo avere molta pazienza a difesa schiera - aggiunge ancora Giubertoni - e farli muovere tanto, usando meno palleggi possibili, ma facendo cambiare lato alla palla più di una volta e se ci riusciamo dovremo correre solo che questo presume il prendere rimbalzi puliti, fare buone aperture e non sarà facile vedendo i fisici che possono mettere in campo». Infine un invito a tutti gli appassionati di pallacanestro del Sebino perchè «questa è sicuramente una squadra "work in progress, ma credo sia abbastanza intrigante: tutti ragazzi giovani che ci stanno mettendo l'anima e stanno cercando di giocarsi tutte le loro opportunità per giocare in questa categoria. Se leghiamo sempre tutto ai risultati probabilmente sarà difficile avere grande seguito, ma Pisogne è da sempre un paese di basket e spero che questa squadra possa far divertire e appassionare, al di là di come potrà andare».

Manuela Romele
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
76
Palermo
63
Parma
63
Frosinone
62
Perugia
57
Venezia
57
Bari
57
Cittadella
55
Foggia
51
Carpi
49
Spezia
47
Brescia
46
Salernitana
44
Cremonese
43
Pescara
42
Novara
40
Avellino
40
Entella
40
Cesena
39
Ascoli
39
Ternana
37
Pro Vercelli
34
Brescia - Cesena
0-0
Cremonese - Ascoli
1-2
Entella - Pro Vercelli
3-2
Foggia - Bari
1-1
Frosinone - Empoli
2-4
Novara - Venezia
1-3
Palermo - Avellino
3-0
Parma - Carpi
2-1
Perugia - Ternana
2-3
Pescara - Spezia
3-2
Salernitana - Cittadella
1-3