Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 giugno 2018

Sport

Chiudi

03.03.2018

Il Cus è sempre più solo in vetta Pisogne e Gussago da play-off

Il Basket Aquile Lonato piega la Capriolese e guadagna il sesto postoIl San Zeno di Faini espugna il difficile campo del Chiari
Il Basket Aquile Lonato piega la Capriolese e guadagna il sesto postoIl San Zeno di Faini espugna il difficile campo del Chiari

Con un vero e proprio colpo di mano, il Cus Brescia egregiamente diretto da Michele Mazzali vince il big match della sesta giornata del girone di ritorno espugnando il campo di gioco del Roncadelle e sfruttando il passo falso interno accusato dal Chiari balza al comando solitario della classifica. Gli «universitari», bravi a sorprendere in avvio i gialloblù di casa, hanno mantenuto un buon vantaggio sino all’inizio dell’ultimo quarto, periodo nel quale il Roncadelle è tornato prepotentemente in partita. Nei minuti decisivi il più esperto Cus Brescia piazza la zampata che vale successo e leadership solitaria del girone. Al termine di quaranta minuti di dura battaglia, un impreciso Chiari ha dovuto abdicare a favore del Basket San Zeno, che dopo un pesante avvio di stagione sta piano piano risalendo la china. VITTORIA convincente per il Gussago di coach Paolo Rosola che, disputando una gara tutta sostanza, ha avuto la meglio sui ragazzini di Davide Violi della Fortitudo Sarezzo, squadra che nel mese di febbraio ha raccolto pochissimo dopo un avvio di nuovo anno davvero sfavillante. Per i gussaghesi si tratta del quinto successo consecutivo, ovvero dieci punti che hanno rilanciato la matricola della Franciaciorta nei quartieri nobili della classifica. Tiene saldamente la propria posizione all’interno della zona play-off il Pisogne di Marco Spatti, ieri sera splendido corsaro a Vobarno. Secondo successo consecutivo per il Basket Aquile Lonato di Nicola Lombardi che davanti ai propri sostenitori ha regolato al termine di un’accesa battaglia la Polisportiva Capriolese. Per i gardesani un successo che fortifica la loro posizione all’interno della zona play-off. Lo stesso traguardo che sta inseguendo con passo spedito anche l’Amico Basket Carpenedolo che sul parquet di casa ha saputo superare la Polisportiva Comunale Ome. BRESCIA 2. Il Trenzano guidato da Giorgio Moretta ottiene un facile successo esterno sul campo del fanalino di coda Crema. Grido di vittoria anche per l’Adrense di coach Fabio Agosti che al San Filippo di Brescia, ovvero il proprio campo di casa, ha messo a tacere le ambizioni della Cremonese. Sconfitti ma dopo aver dato sfoggio ad un’egregia partita i Cowboys di San Paolo, superati di misura a Borghetto Lodigiano. Rinviata per neve la sfida fra Verolese e Fadigati Cicognolo: le due squadre recupereranno il match martedì 13 marzo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Folco Donati
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
82
Frosinone
71
Parma
69
Palermo
68
Venezia
66
Bari
64
Cittadella
63
Perugia
60
Foggia
57
Spezia
53
Carpi
52
Salernitana
51
Cremonese
48
Cesena
47
Brescia
47
Pescara
47
Avellino
45
Ascoli
45
Novara
44
Entella
41
Pro Vercelli
40
Ternana
37
Avellino - Spezia
1-0
Brescia - Empoli
0-2
Carpi - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
5-1
Entella - Frosinone
0-1
Foggia - Salernitana
1-0
Palermo - Cesena
0-0
Parma - Bari
1-0
Perugia - Novara
1-1
Pescara - Ascoli
0-1
Pro Vercelli - Ternana
2-1