Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 febbraio 2018

Sport

Chiudi

06.10.2017

Prevalle e Lumezzane per il riscatto

Marco Fraboni (Prevalle)
Marco Fraboni (Prevalle)

Se il buongiorno si vede dalla prima giornata, quello di C Silver sarà un campionato molto emozionante. All'esordio infatti sono cadute le quattro principali candidate al salto di categoria ovvero Seriana, Asola, Prevalle e Viadana. Queste ultime due saranno protagoniste del posticipo domenicale (ore 18) che si giocherà in terra bresciana: «La prima partita di campionato è sempre dura e giocare a Soresina sarà difficile per tutti – dice il coach prevallese, Adriano Scaroni-. Quella di domenica con Viadana sarà una partita tra due squadre ferite e una sfida molto tosta. Al di là della sconfitta con Soresina, posso dire che noi stiamo bene». L'esordio non è stato positivo nemmeno per l'Olimpia Lumezzane che si aspettava qualcosa di diverso dalla trasferta bergamasca contro la Blu Orobica:«Ci aspettavamo sinceramente un altro esordio – sottolinea coach Federico Cullurà- Forse abbiamo sottovaluto l'avversario e anche a livello di nervi siamo stati un po' fragili». Ora è arrivata anche la beffa dal giudice sportivo che ha squalificato per tre giornate il capitano Simone Rizzolo: «E' pazzesco che un giocatore che si allena dal 23 agosto sia costretto a star fuori tre giornate per un errore arbitrale che ha innescato una piccola reazione dei giocatori. Lo trovo assolutamente ingiusto». Bisogna però guardare avanti e pensare già alla sfida con Dalmine, che evoca piacevoli ricordi. Lo scorso anno infatti l'Olimpia Lumezzane superò i bergamaschi nella serie della semifinale play-off:«E la sberla che abbiamo preso domenica può farci bene anche perché siamo passati da situazioni peggiori e siamo dunque pronti al riscatto». Un esordio molto positivo hanno invece avuto Verola, Ome e Sarezzo che cercheranno di restare in testa: in campo questa sera le prime due in casa contro Gorle e Seriana mentre i triumplini viaggeranno alla volta di Quistello. In terra mantovana anche la Virtus Brescia, impegnata sul difficile terreno di gioco di Asola. C.CAN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
49
Frosinone
46
Palermo
43
Cittadella
41
Bari
41
Venezia
39
Cremonese
37
Parma
37
Spezia
36
Carpi
36
Pescara
35
Perugia
34
Foggia
34
Novara
31
Salernitana
31
Avellino
30
Entella
28
Cesena
28
Brescia
27
Pro Vercelli
26
Ascoli
23
Ternana
22
Brescia - Ternana
Cesena - Cittadella
0-1
Cremonese - Bari
0-1
Empoli - Parma
4-0
Entella - Pescara
0-0
Foggia - Carpi
3-0
Frosinone - Ascoli
Novara - Spezia
1-1
Perugia - Palermo
1-0
Salernitana - Pro Vercelli
0-0
Venezia - Avellino
3-1