20 febbraio 2019

Sport

Chiudi

08.02.2018

Tra Sarezzo e Tengattini si dividono le due strade

Emanuele Tengattini non fa più parte del basket Sarezzo. L'ala-pivot classe 1981 lascia per problemi personali e lavorativi, dopo 19 partite condite da 7 punti di media: di comune accordo con il presidente Leonardo Cittadini si è concordata la risoluzione del rapporto in essere. Se «l'abbandono» di coach Simone Morandi tre settimane fa era stato un fulmine a ciel sereno, diverso è stato il discorso legato a Tengattini: «Era una situazione che si trascinava da tempo e che vedeva Emanuele in difficoltà – spiega coach Gianluca Peli -. Tra problemi fisici e lavoro per lui era diventato difficile continuare con noi. Ma ha stretto i denti fino a quando non abbiamo trovato un sostituto. La scorsa settimana invece siamo riusciti a chiudere la trattativa con l'ex Manerbio, Andrea Natali, e anche Tengattini ha dunque potuto affrontare più serenamente la sua scelta». Sarezzo che dunque non dovrebbe tornare sul mercato anche perché nelle prossime settimane rientrerà anche l'infortunato Luca Scazzola e dunque coach Gianluca Peli potrà contare sul roster al completo nella seconda parte di stagione, dove Sarezzo si gioca un posto nei play-off della C Silver. • C.CAN. © RIPRODUZIONE RISERVATA

C.CAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
43
Palermo
42
Benevento
39
Lecce
38
Pescara
38
Hellas Verona
36
Spezia
34
Perugia
32
Salernitana
31
Cittadella
30
Cremonese
27
Cosenza
27
Venezia
26
Ascoli
25
Foggia
21
Livorno
20
Crotone
19
Padova
18
Carpi
18
Ascoli - Salernitana
2-4
Benevento - Cittadella
1-0
Carpi - Perugia
0-1
Cosenza - Cremonese
2-0
Crotone - Pescara
0-2
Lecce - Livorno
3-2
Padova - Foggia
1-1
Palermo - Brescia
1-1
Spezia - Hellas Verona
1-2
Venezia - [ha Riposato]