Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 ottobre 2017

Sport

Chiudi

07.10.2017

Virtus Lumezzane e Gardonese
si tuffano nel tour de force

Nemanja Rakic e il Goodbook Manerbio cercano la prima vittoriaLuca Marmugi (V. Lumezzane)Matteo Cancelli (Gardonese)
Nemanja Rakic e il Goodbook Manerbio cercano la prima vittoriaLuca Marmugi (V. Lumezzane)Matteo Cancelli (Gardonese)

Saranno i sette giorni più intensi per quanto riguarda il campionato di C Gold, che la settimana prossima avrà anche un turno infrasettimanale. Tre partite in una settimana quindi per la Virtus Lumezzane e per la Gardonese, ma non per Iseo e Manerbio che avranno il turno di riposo rispettivamente in questo weekend e nel prossimo.

IL CALENDARIO ha giocato un brutto scherzo alla Migal Gardonese che ha giocato la sua ultima e unica partita due settimane fa (riposando nello scorso weekend) e che ora sarà chiamata a giocare tre partite in sette giorni: «La sosta per noi è stata senza dubbio un impiccio, anche perché la scorsa settimana sono iniziati anche gli altri campionati e dunque non abbiamo neanche potuto organizzare un'amichevole – sottolinea coach Stefano Poli -. Così ne abbiamo approfittato per mettere ancora un po' di benzina nel serbatoio. Adesso ci aspettano due partite con Sansebasket e Romano Lombardo che lo scorso anno ci avevano dato una grossa delusione». La Sanse sembra avere qualcosa in meno dello scorso anno: «In linea di massima è la stessa squadra dello scorso anno senza Pesenti e con un De Vincenzo in più. Credo che se facciamo una buona partita abbiamo grosse chance di vittoria».

LUMEZZANE. I valgobbini sono reduci dall'esordio vincente a Soresina contro il Pizzighettone. Una partita che ha visto i bresciani avanti di 16 al 30' e poi costretti a giocarsi tutto al supplementare: «Per trenta minuti abbiamo fatto veramente una grandissima partita – dichiara coach Luca Speranzini- , poi siamo calati sia fisicamente e mentalmente, pensando anche di aver già vinto. Nel supplementare però siamo stati bravi a reagire e abbiamo portato a casa due punti davvero preziosi» Con Agrate Brianza sfida semplice ? «No, non lo sarà anche perché saremo ancora con gli uomini contati: saranno infatti ancora assenti Saresera, Krivokapic e Vukajlovic. E se non dovesse arrivare in tempo il tesseramento, anche Jankovic non sarà della partita. Sulla carta partiamo favoriti ma essendo in pochi non sarà un match facile». Sicuramente ci sarà Marmugi, già decisivo nel suo esordio in maglia valgobbina: «Si è inserito subito bene, ma così come gli altri nuovi. Siamo un bel gruppo e abbiamo tutte le potenzialità per fare bene».

CERCA INVECE i primi punti il Manerbio di Vincenzo Lovino, sul campo della Pallacanestro Milano, una squadra quotata che però è partita con due sconfitte e vanta la peggiore difesa: «I milanesi hanno elementi importanti, come ad esempio Bazzoli. Avranno molta pressione visto che giocano in casa e sono costretti a trovare il primo successo e quindi speriamo di approfittare di questa loro condizione psicologia». Il coach pugliese non avrà a disposizione Agazzi e Calasso ma in compenso potrà contare su Suarez e Visnijc, per i quali il tesseramento è andato finalmente a buon fine.

Claudio Canini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
17
Palermo
15
Frosinone
15
Venezia
14
Carpi
14
Cremonese
13
Perugia
13
Pescara
13
Bari
13
Cittadella
13
Avellino
13
Novara
13
Salernitana
12
Entella
12
Parma
11
Ternana
10
Brescia
10
Spezia
10
Foggia
10
Pro Vercelli
9
Ascoli
9
Cesena
7
Ascoli - Venezia
3-3
Avellino - Salernitana
2-3
Brescia - Novara
0-1
Carpi - Cesena
2-1
Cittadella - Cremonese
1-2
Foggia - Perugia
2-1
Frosinone - Palermo
0-0
Parma - Pescara
0-1
Pro Vercelli - Bari
2-2
Ternana - Spezia
4-2
Entella - Empoli
2-3