23 gennaio 2019

Sport

Chiudi

10.01.2019

Brescia, è arrivato
Dessena. E ora
è caccia a una punta

Il centrocampista Daniele Dessena, 31 anni: è il primo acquisto del Brescia al mercato invernale
Il centrocampista Daniele Dessena, 31 anni: è il primo acquisto del Brescia al mercato invernale

Il D-Day è arrivato: Daniele Dessena è un nuovo giocatore del Brescia. Ufficiosamente, però. Ufficialmente, lo sarà nella giornata odierna. Questioni burocratiche ma la sostanza non cambia: il centrocampista, classe 1987, è il primo rinforzo della campagna acquisti del mercato invernale. DESSENA è già stato protagonista di piccolo giallo. L’annuncio dell’acquisto pubblicato sul profilo ufficiale della società di Facebook, è stato cancellato una manciata di minuti più tardi. Dopo 8 anni trascorsi in Sardegna l’ex capitano rossoblù ha accettato l’offerta di Massimo Cellino. L'entrata in scena in prima persona del presidente, insieme al direttore sportivo Francesco Marroccu, è stata decisiva per arrivare alla conclusione positiva della trattativa. Al Cagliari il Brescia ha versato 600 mila euro. Il giocatore ha sottoscritto un accordo in scadenza il 30 giugno 2020, più opzione per un altro anno in caso di promozione in serie A. Dessena è un rinforzo non indifferente per la mediana, la dimostrazione della reale volontà della società di recitare un ruolo da protagonista nella seconda parte di campionato. Ieri mattina il saluto ai dirigenti e agli ex compagni del Cagliari ad Assemini, nel pomeriggio il volo per Roma nel pomeriggio, all’ora di cena. Alle 20.30 quando Dessena è stato accompagnato al Park Hotel Mancini per conoscere i nuovi compagni. L’approdo a Brescia per il centrocampista nato a Parma è la chiusura di un cerchio. Il 28 novembre 2015, in un Brescia-Cagliari finito 4-0, in un contrasto con Racine Coly Dessena riportò la frattura scomposta di tibia e perone. Da Brescia la sua carriera può spiccare di nuovo il volo. ORA IL BRESCIA punta a un rinforzo in attacco. Si cerca l’accordo per arrivare a Marcello Trotta (Sassuolo), che però interessa anche in Bundesliga, al Werder Brema. L’alternativa è stata individuata in Alessandro Rossi della Lazio. Sul futuro del 21enne importante sarà l'incontro tra i dirigenti delle due squadre domani, a margine dell’amichevole a Roma tra il Brescia e la Primavera biancoceleste. Anche se si cerca una punta d’esperienza. Per il centrocampo si allontana del Perugia. Chieste informazioni all’Empoli per Lorenzo Lollo e Marcel Buchel: entrambi sono stati messi sul mercato. Per la difesa il nome nuovo è Gian Filippo Felicioli, terzino sinistro del Perugia: un giocatore sul quale garantisce Marroccu, che l’ha avuto ad Ascoli nel 2016-2017. In uscita è fatta per il passaggio di Franco Ferrari al Piacenza, in Serie C, mentre si attende un’offerta del Catania per Jacopo Dall'Oglio, sul quale è forte l’interesse anche la Reggina. In cerca di sistemazione il difensore Edoardo Lancini (potrebbe andare all’Entella), il centrocampista Alessandro Martinelli, le punte Luca Miracoli e Matteo Cortesi. Tolto dal mercato Luca Tremolada, che sarà valutato nelle due gare di ritorno contro Perugia e Spezia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Fabio Pettenò
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
35
Pescara
33
Lecce
31
Hellas Verona
30
Benevento
30
Spezia
27
Cittadella
27
Salernitana
27
Perugia
26
Ascoli
25
Cremonese
23
Venezia
22
Cosenza
20
Carpi
17
Foggia
16
Livorno
15
Padova
15
Crotone
14
Carpi - Foggia
0-2
Cosenza - Ascoli
0-0
Crotone - Cittadella
0-0
Lecce - Benevento
1-1
Padova - Hellas Verona
3-0
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
0-2
Pescara - Cremonese
0-0
Spezia - Venezia
1-1
Livorno - [ha Riposato]