Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
domenica, 22 ottobre 2017

Caracciolo e Ndoj sono
in forte dubbio per Terni

Emanuele Ndoj, 20 anni, centrocampista del Brescia: è in dubbio (BATCH)

Non c’è respiro per il Brescia, che ieri mattina alle 11 era già in campo al San Filippo per un allenamento defaticante.

Ma per Roberto Boscaglia non ci sono buone notizie in vista dell’impegno di domani sera a Terni, prosecuzione dell’incontro della quinta giornata, sospeso due settimane fa al 20’ del primo tempo per impraticabilità del campo.

Emanuele Ndoj e Andrea Caracciolo si sono allenati a parte. Entrambi lamentano affaticamenti muscolari e oggi le loro condizioni saranno valutati dallo staff medico e si deciderà se convocarli o meno per la trasferta-bis di Terni. Ma un loro utilizzo in Umbria, al momento, appare problematico.

Dunque, per la partita che può proiettare i biancazzurri nell’alta classifica, più che possibile che Boscaglia attui una rotazione.

A CENTROCAMPO, ad esempio, al posto di Ndoj, che aspetta la prima convocazione nella nazionale maggiore dell’Albania, potrebbe riavere spazio dal primo minuto Martinelli, che sta ritrovando la condizione e, soprattutto, i tempi di gioco.

Contro il Perugia il suo ingresso, al 9’ del secondo tempo (fuori Ndoj), ha contribuito a rafforzare il centrocampo: numerosi i palloni recuperati e, da un suo colpo di testa nella trequarti del Perugia, su un rilancio della difesa avversaria, è nato il gol del pareggio di Caracciolo.

In attacco Boscaglia potrebbe ripuntare sulla coppia Ferrante-Rinaldi, che contro il Perugia non ha brillato particolarmente, soprattutto sottoporta. Ma possibile l’utilizzo di esterni d’attacco come Rivas e Cattaneo, che sabato ha debuttato con la maglia biancazzurra e in Serie B.

In difesa tornerà a disposizione Gastaldello, dopo la squalifica per bestemmia, e potrebbe prendere il posto di Edoardo Lancini nel trio difensivo.

PER IL RESTO, oltre a Caracciolo e Ndoj, allenamento a parte per Checchin e Torregrossa.

Questa mattina alle ore 10 la rifinitura a San Filippo. Dopo pranzo la partenza per Terni, che cme 2 settimane fa sarà raggiunta in treno. Il viaggio di ritorno, invece, avverrà direttamente in pullman, con partenza subito dopo il termine della gara.

Domenica, infatti, il campionato chiama il Brescia a un’altra tarsferta, a Chiavari contro l’Entella (ore 15). Un trittico iniziato bene, grazie al successo di sabato a Mompiano sulla capolista Perugia. Adesso non resta che continuare...