20 gennaio 2019

Sport

Chiudi

11.01.2019

Dessena si
presenta subito
con un gol

Eugenio Corini vuole il Brescia sulla strada giusta
Eugenio Corini vuole il Brescia sulla strada giusta

ROMA Un forte e gelido vento di tramontana ha accolto il primo giorno di lavoro in biancazzzurro del neoacquisto Daniele Dessena. Il centrocampista arrivato alla corte di Eugenio Corini ha svolto il suo primo allenamento in palestra e poi sul campo, dove ha ha anche segnato un bel gol con un destro a giro. Entusiasmo alle stelle in casa bianco azzurra per un colpo da novanta, che conferma l'intenzione della società di puntare sempre più in alto.

DESSENA SI È MOSSO con disinvoltura, ed è stato accolto benissimo dai suoi nuovi compagni svolgendo la seconda parte dell'allenamento sul campo; ha giocato nel suo ruolo naturale di centrocampista centrale, ma si è fatto notare anche un paio di volte sulla corsia di sinistra, timbrando subito il cartellino con una bella conclusione dal limite. L'unico allenamento mattutino della squadra biancazzurra si è svolto in gran parte in palestra, poi il tecnico ha diviso la squadra in gruppi, lavorando sulla corsa e tattica, in vista dell'amichevole di oggi alle 14,45 contro la Lazio Primavera. Sempre differenziato per Ndoj, mentre si è rivisto Gastaldello, che ha lavorato sul campo nella seconda parte dell'allenamento. Niente partitella, ma soltanto esercizi di tattica e tecnica sul possesso palla, la velocità e la profondità, anche in riferimento al prossimo avversario, la Lazio Primavera, che il tecnico Bonacina schiera con il 3-5-2.

E AL TERMINE della seduta il bomber Alfredo Donnarumma si è detto molto soddisfatto di come sta procedendo il ritiro: «Sono contento perchè il gruppo cresce sempre di più - dice l’attaccante del Brescia - ed ognuno di noi ha in testa un obiettivo importante, ma sarebbe un errore pensare di dover centrare la promozione a tutti costi. Infatti, non sarà facile il girone di ritorno, perchè si azzera tutto, ed inizia un altro campionato, ma ci sono tutti i presupposti per poter continuare a far bene». Si è chiuso un anno magico per Donnarumma, e la speranza è che il 2019 possa iniziare già da Perugia con il botto: «Lo spero, certo il 2018 è stato davvero fantastico per me, adesso lo devo archiviare e pensare a continuare a far bene». L'arrivo di Dessena? Il bomber è convinto: «Non lo scopro certo io, è un ottimo elemento, sono convinto che ci darà qualcosa in più per raggiungere i nostri obiettivi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
35
Pescara
32
Lecce
31
Hellas Verona
30
Benevento
30
Cittadella
27
Salernitana
27
Spezia
26
Perugia
26
Ascoli
24
Cremonese
22
Venezia
21
Cosenza
19
Carpi
17
Foggia
16
Livorno
15
Crotone
14
Padova
12
Carpi - Foggia
0-2
Cosenza - Ascoli
Crotone - Cittadella
0-0
Lecce - Benevento
1-1
Padova - Hellas Verona
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
0-2
Pescara - Cremonese
Spezia - Venezia
Livorno - [ha Riposato]