21 febbraio 2019

Sport

Chiudi

11.02.2019

II Pescara avanti piano: è quarto

Due partite nella domenica di Serie B. Nella sfida salvezza fra Livorno e Cosenza prevalgono i toscani 2-0: le reti di Giannetti e Salzano (su rigore) all’inizio e alla fine del secondo tempo portano la squadra di Breda in zona playout. Una crescita notevole dopo un avvio da dimenticare. Pareggio, 1-1, allo Zaccheria fra il Foggia e il Pescara: Memushaj (nella foto) e soci nella ripresa con un rigore di Mancuso agganciano i pugliesi, in vantaggio con Deli sul finire del primo tempo. In classifica comanda il Brescia sul Palermo, 42 punti a 41, mentre il Pescara è quarto a 35, a -1 dal Benevento. In coda in zona playout Livorno e Foggia con 20; a +4, in zona salvezza, il Cosenza.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
43
Palermo
42
Benevento
39
Lecce
38
Pescara
38
Hellas Verona
36
Spezia
34
Perugia
32
Salernitana
31
Cittadella
30
Cremonese
27
Cosenza
27
Venezia
26
Ascoli
25
Foggia
21
Livorno
20
Crotone
19
Padova
18
Carpi
18
Ascoli - Salernitana
2-4
Benevento - Cittadella
1-0
Carpi - Perugia
0-1
Cosenza - Cremonese
2-0
Crotone - Pescara
0-2
Lecce - Livorno
3-2
Padova - Foggia
1-1
Palermo - Brescia
1-1
Spezia - Hellas Verona
1-2
Venezia - [ha Riposato]