24 gennaio 2019

Sport

Chiudi

12.01.2019

Il Brescia vuole andare all’attacco E con Calaiò c’è una freccia in più

Emanuele Calaiò: il Brescia può puntare forte per arrivare al centravanti originario di PalermoMarcello Trotta: il Sassuolo «spara» troppo altoDaniele Dessena in azione nell’amichevole giocata contro la Primavera della Lazio Il centrocampista è il primo nuovo arrivo del mercato di gennaio SERVIZIO FOTOLIVE
Emanuele Calaiò: il Brescia può puntare forte per arrivare al centravanti originario di PalermoMarcello Trotta: il Sassuolo «spara» troppo altoDaniele Dessena in azione nell’amichevole giocata contro la Primavera della Lazio Il centrocampista è il primo nuovo arrivo del mercato di gennaio SERVIZIO FOTOLIVE

L'arrivo di Daniele Dessena non sarà l'unico della campagna di rafforzamento del Brescia in questa sessione di mercato. Lo si evince dal lavoro messo in campo dalla società per cercare di trovare nuove soluzioni a rendere ancora più forte una rosa che ha chiuso il girone di ritorno in seconda posizione, in piena lotta per la promozione diretta. Messo in ogni caso in cassaforte l'arrivo di Daniele Dessena la priorità degli uomini mercato biancazzurri è quella trovare un nuovo attaccante. Dal borsino del mercato salgono le quotazioni di Emanuele Calaiò mentre precipitano quelle di Marcello Trotta: negativo è stato il contatto avuto con la dirigenza del Sassuolo nella nottata di giovedì. Non si tratta di una chiusura definitiva ma poco ci manca: troppo alte le richieste del club emiliano che dalla cessione del proprio tesserato vorrebbe monetizzare almeno 3 milioni di euro. Dal canto suo anche Marcello Trotta, per voce del proprio agente, avrebbe richieste di contratto a non soddisfare Massimo Cellino. E COSÌ IL PIANO di riserva ha dirottato le attenzioni verso Parma mettendo nel mirino Emanuele Calaiò. Dal 31 dicembre l'attaccante palermitano è nuovamente un giocatore «libero» avendo scontato la squalifica per presunto illecito sportivo. Il periodo forzato lontano dai campi di gioco lo ha inevitabilmente messo ai margini del progetto del tecnico Roberto D'Aversa: e così ora è a caccia di una nuova sfida. Su di lui è forte l'interesse anche del Foggia, mentre è stata rifiutata l'offerta del Padova. Per il reparto avanzato non tramonta la pista che conduce ad Adriano Montalto della Cremonese e Alessandro Rossi della Lazio il quale ha però appena rinnovato. A margine dell'amichevole di ieri del Brescia con la primavera biancoceleste c'è stato un contatto tra le parti condotto in prima persona dal direttore sportivo Francesco Marroccu. L'approdo alla corte di Eugenio Corini di Daniele Dessena non ha però tolto lo sguardo dalla possibilità di prendere un nuovo centrocampista. Jacopo Dezi del Parma rimane un'opzione percorribile a fronte anche delle dichiarazioni rilasciate dal suo agente Francesco Caliandro: «Abbiamo le idee chiare sul da farsi...». Dezi più di Marco Moscati considerata la duttilità del 26enne a giocare nel ruolo di trequartista. Brescia ad aver abbandonato la strada che conduce a Raul Asensio del Benevento promesso al Crotone. PER LA DIFESA sfuma l'ipotesi di poter arrivare a Fabio Pisacane del Cagliari con l'ex di Lumezzane ad aver firmato il rinnovo. Dalla Sardegna occhi vigili sulla situazione legata a Marco Andreolli, in uscita ma conteso anche dalla Spal. In uscita ufficiale il passaggio di Franco Ferrari al Piacenza (in prestito fino a giugno) mentre Jacopo Dall'Oglio avrebbe rifiutato l'offerta del Catania. La Reggina ha chiesto ufficialmente Alessandro Longhi mentre per Matteo Cortesi è asta tra le big della Serie C: Rubor Siena e Vicenza su tutte. •

Fabio Pettenò
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
35
Pescara
33
Lecce
31
Hellas Verona
30
Benevento
30
Spezia
27
Cittadella
27
Salernitana
27
Perugia
26
Ascoli
25
Cremonese
23
Venezia
22
Cosenza
20
Carpi
17
Foggia
16
Livorno
15
Padova
15
Crotone
14
Carpi - Foggia
0-2
Cosenza - Ascoli
0-0
Crotone - Cittadella
0-0
Lecce - Benevento
1-1
Padova - Hellas Verona
3-0
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
0-2
Pescara - Cremonese
0-0
Spezia - Venezia
1-1
Livorno - [ha Riposato]