26 marzo 2019

Sport

Chiudi

10.03.2019

Spalek sul 2-1 è in posizione dubbia

Qualche episodio controverso allo stadio, soprattutto nel secondo tempo. Si parte dal gol di Spalek, all’8’: quando parte il passaggio di Sabelli lo slovacco del Brescia sembra al di là di tutti, rimane il dubbio di un piede di Capela, uno dei due centrali del Cosenza che potrebbe tenerlo in gioco. POCO DOPO il Cosenza reclama il rigore per un contatto tra Romagnoli e Tutino, lanciato verso Alfonso: l’attaccante è il primo a spingere, poi cade in area: corretto lasciar correre. Al 26’ non si spiega l’annullamento di un gol a Donnarumma, apparso regolare. Il centravanti spinge in rete un pallone che Torregrossa aveva conteso a Perina, portiere dei rossoblù. Torregrossa salta e colpisce la sfera senza toccare l’avversario. Netto il penalty per il Brescia: Torregrossa è sgambettato da Sciaudone. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
50
Palermo
49
Hellas Verona
46
Lecce
45
Pescara
45
Benevento
43
Perugia
41
Cittadella
40
Spezia
40
Salernitana
34
Cosenza
34
Ascoli
32
Cremonese
31
Livorno
30
Venezia
28
Foggia
27
Crotone
27
Padova
23
Carpi
22
Benevento - Spezia
2-3
Crotone - Lecce
2-2
Foggia - Cittadella
1-1
Hellas Verona - Ascoli
1-1
Livorno - Salernitana
1-0
Padova - Perugia
0-1
Palermo - Carpi
4-1
Pescara - Cosenza
1-1
Venezia - Cremonese
1-1
Brescia - [ha Riposato]