Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 giugno 2018

Sport

Chiudi

11.10.2017

Cellino revolution
Via Boscaglia
Arriva Marino

Roberto Boscaglia lascia il San Filippo FOTOLIVE
Roberto Boscaglia lascia il San Filippo FOTOLIVE

La Cellino-revolution è completa: esonerato l’allenatore Roberto Boscaglia. Così, dopo l’addio a Rinaldo Sagramola, il presidente fa sentire in maniera decisa la propria mano anche a livello tecnico, sollevando dall’incarico Boscaglia che nelle prime otto partite di campionato ha ottenuto dieci punti (2 vittorie e quattro pareggi), ha battuto Parma e Perugia, fa parte del gruppone di centro classifica ma non ha mai convinto del tutto dal punto di vista del gioco. Così Cellino ha deciso, anche se era ormai nell’aria, dopo la sconfitta con l’Entella, che per Boscaglia le ore fossero contate. Ora a chi tocca? Da un siciliano all’altro: in pole position c’è Pasquale Marino, che l’anno scorso alla guida del Frosinone è arrivato fino alla semifinale play-off di Serie B venendo sconfitto dal Carpi.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
82
Frosinone
71
Parma
69
Palermo
68
Venezia
66
Bari
64
Cittadella
63
Perugia
60
Foggia
57
Spezia
53
Carpi
52
Salernitana
51
Cremonese
48
Cesena
47
Brescia
47
Pescara
47
Avellino
45
Ascoli
45
Novara
44
Entella
41
Pro Vercelli
40
Ternana
37
Avellino - Spezia
1-0
Brescia - Empoli
0-2
Carpi - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
5-1
Entella - Frosinone
0-1
Foggia - Salernitana
1-0
Palermo - Cesena
0-0
Parma - Bari
1-0
Perugia - Novara
1-1
Pescara - Ascoli
0-1
Pro Vercelli - Ternana
2-1