Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 ottobre 2018

Sport

Chiudi

25.01.2018

Cominelli, vittoria schiacciante: una cavalcata a Vittorio Veneto

Cristian Cominelli sul gradino più alto del podio a Vittorio Veneto
Cristian Cominelli sul gradino più alto del podio a Vittorio Veneto

Cristian Cominelli suggella con la vittoria di giornata il successo finale nella challenge Smp: nella quinta e ultima prova di Vittorio Veneto il campione di Sellero precede i gemelli Nicolas e Lorenzo Samparisi e mette in cassaforte l’affermazione finale. Stretto nella morsa degli avversari non sbaglia una battuta: procede insieme a loro fino a qualche centinaio di metri dall’arrivo dove sfodera il suo sprint che gli permette di vincere a braccia alzate. Per il corridore della Prd Sport Factory Team è un doppio successo di grande valore, ottenuto al cospetto di avversari di buonissima lega. Nel finale riesce a staccare di 8” Nicolas e di 22” Lorenzo Samparisi che sono costretti alla resa per manifesta inferiorità nei confronti dell’atleta camuno, nel cui palmares ci sono alcuni titoli italiani ottenuti nel ciclocross e nella mountain bike. Cristian Cominelli in questa stagione è stato spesso grande protagonista, e solo per mera sfortuna non ha centrato la vittoria anche nel Giro d’Italia che ha concluso al secondo posto. È naturalmente soddisfatto anche perchè ha allenato con grande disponibilità i tesserati del Team Piton, anch’essi bravi in questa loro stagione d’esordio: «Sono soddisfatto per i risultati personali e per le buone prestazioni fornite dai nostri ragazzi. Nel corso della stagione non ho avvertito problemi fisici e i risultati stanno a testimoniare la mia integrità fisica. Il fuoristrada è casa mia e fino a quando riuscirò ad essere protagonista continuerò a correre». Le quattro tappe precedenti dell’Smp erano state disputate a Cles (Trentino), Brugherio (Milano), Faè (Treviso) e Gorizia, mentre a Vittorio Veneto i più bravi del Team Piton sono stati l’esordiente del secondo anno Luca Furlan e l’allievo del primo anno Riccardo Perani: entrambi hanno chiuso al quinto posto. Nella generale occupano invece la quattordicesima e undicesima posizione. Gli esordienti Nicolò Corsi e Valerio Zanardini hanno concluso al ventunesimo e venticinquesimo posto, mentre nella challenge hanno chiuso al cinquantottesimo e sessantacinquesimo. Gli allievi del secondo anno Davide Maccarinelli, Cristian Guatta e Davide Giaretta hanno occupato la quattordicesima, diciottesima e diciannovesima posizione di giornata e la ventiduesima, ventottesima e ventinovesima finale. Le allieve Giorgia Ruffo Stefanini e Greta Tebaldi si sono piazzate al decimo e quattordicesimo posto, mentre chiudono al sedicesimo e ventitreesimo nella classifica finale. Tredicesimo, quattordicesimo, ventesimo rango di giornata per gli juniores Daniele Tedoldi, Davide Maccabiani e Sebastiano Tabaglio, classificatisi al ventunesimo, ventitreesimo e quarantesimo posto nella challenge. • A.MASS. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pescara
15
Hellas Verona
13
Lecce
12
Spezia
12
Palermo
11
Cremonese
11
Cittadella
10
Benevento
10
Brescia
10
Salernitana
10
Perugia
8
Crotone
7
Ascoli
6
Padova
6
Carpi
5
Foggia
4
Venezia
4
Cosenza
4
Livorno
2
Brescia - Padova
4-1
Carpi - Cosenza
1-1
Cremonese - Salernitana
0-0
Foggia - Ascoli
3-2
Hellas Verona - Lecce
0-2
Livorno - Spezia
1-3
Palermo - Crotone
1-0
Perugia - Venezia
1-0
Pescara - Benevento
2-1
Cittadella - [ha Riposato]