19 gennaio 2019

Sport

Chiudi

25.01.2018

Cominelli, vittoria schiacciante: una cavalcata a Vittorio Veneto

Cristian Cominelli sul gradino più alto del podio a Vittorio Veneto
Cristian Cominelli sul gradino più alto del podio a Vittorio Veneto

Cristian Cominelli suggella con la vittoria di giornata il successo finale nella challenge Smp: nella quinta e ultima prova di Vittorio Veneto il campione di Sellero precede i gemelli Nicolas e Lorenzo Samparisi e mette in cassaforte l’affermazione finale. Stretto nella morsa degli avversari non sbaglia una battuta: procede insieme a loro fino a qualche centinaio di metri dall’arrivo dove sfodera il suo sprint che gli permette di vincere a braccia alzate. Per il corridore della Prd Sport Factory Team è un doppio successo di grande valore, ottenuto al cospetto di avversari di buonissima lega. Nel finale riesce a staccare di 8” Nicolas e di 22” Lorenzo Samparisi che sono costretti alla resa per manifesta inferiorità nei confronti dell’atleta camuno, nel cui palmares ci sono alcuni titoli italiani ottenuti nel ciclocross e nella mountain bike. Cristian Cominelli in questa stagione è stato spesso grande protagonista, e solo per mera sfortuna non ha centrato la vittoria anche nel Giro d’Italia che ha concluso al secondo posto. È naturalmente soddisfatto anche perchè ha allenato con grande disponibilità i tesserati del Team Piton, anch’essi bravi in questa loro stagione d’esordio: «Sono soddisfatto per i risultati personali e per le buone prestazioni fornite dai nostri ragazzi. Nel corso della stagione non ho avvertito problemi fisici e i risultati stanno a testimoniare la mia integrità fisica. Il fuoristrada è casa mia e fino a quando riuscirò ad essere protagonista continuerò a correre». Le quattro tappe precedenti dell’Smp erano state disputate a Cles (Trentino), Brugherio (Milano), Faè (Treviso) e Gorizia, mentre a Vittorio Veneto i più bravi del Team Piton sono stati l’esordiente del secondo anno Luca Furlan e l’allievo del primo anno Riccardo Perani: entrambi hanno chiuso al quinto posto. Nella generale occupano invece la quattordicesima e undicesima posizione. Gli esordienti Nicolò Corsi e Valerio Zanardini hanno concluso al ventunesimo e venticinquesimo posto, mentre nella challenge hanno chiuso al cinquantottesimo e sessantacinquesimo. Gli allievi del secondo anno Davide Maccarinelli, Cristian Guatta e Davide Giaretta hanno occupato la quattordicesima, diciottesima e diciannovesima posizione di giornata e la ventiduesima, ventottesima e ventinovesima finale. Le allieve Giorgia Ruffo Stefanini e Greta Tebaldi si sono piazzate al decimo e quattordicesimo posto, mentre chiudono al sedicesimo e ventitreesimo nella classifica finale. Tredicesimo, quattordicesimo, ventesimo rango di giornata per gli juniores Daniele Tedoldi, Davide Maccabiani e Sebastiano Tabaglio, classificatisi al ventunesimo, ventitreesimo e quarantesimo posto nella challenge. • A.MASS. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
32
Pescara
32
Hellas Verona
30
Lecce
30
Benevento
29
Salernitana
27
Spezia
26
Cittadella
26
Perugia
26
Ascoli
24
Cremonese
22
Venezia
21
Cosenza
19
Carpi
17
Livorno
15
Foggia
13
Crotone
13
Padova
12
Carpi - Foggia
Cosenza - Ascoli
Crotone - Cittadella
Lecce - Benevento
Padova - Hellas Verona
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
Pescara - Cremonese
Spezia - Venezia
Livorno - [ha Riposato]