Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
martedì, 24 ottobre 2017

Orzinuovi «straniera»
Per Furlan e Raccagni
sono sorrisi d’argento

La gioia di Michael Cattani per la bella vittoria FOTO RODELLAElia Agustoni conquista la vittoria in solitaria FOTO RODELLAIl podio degli Esordienti del primo anno a Orzinuovi FOTO RODELLAIl podio degli Esordienti al secondo anno a Orzinuovi FOTO RODELLA (BATCH)

La stagione agonistica bresciana degli esordienti è finita come era iniziata: con la doppia sconfitta delle nostre giovani speranze.

A Orzinuovi nel Trofeo Vittorio Sertorelli-Giuseppe Toninelli hanno vinto l’orobico Elia Agustoni (Romanese) e il parmense Michael Cattani (Torrile), mentre a Lodetto di Rovato il 2 aprile si imposero i mantovani Luca Rezzaghi e Diego Ressi della Mincio Chiese.

Chiusura sfortunata quindi dei nostri corridori, che nel corso della stagione sono riusciti a brindare al successo poche volte. Difficile dire se questi risultati siano il frutto di una nidiata di atleti di altre province particolarmente forti, oppure se le cose stiano diversamente e siano i nostri ragazzi più giovani particolarmente deboli. Forse la verità sta nel mezzo. Il dato di fatto comunque è incontestabile: non siamo più performanti come qualche anno fa.

LA DOPPIA manifestazione griffata Pedale Orceano Ab Energy, presieduto da Alessandro Viviani, si è disputata sull’ormai classico circuito che i concorrenti hanno affrontato rispettivamente tre e quattro volte, dopo un breve tratto di trasferimento. Hanno onorato l’impegno 34 tesserati del primo anno e 41 del secondo: non sono molti, certamente, ma occorre accontentarsi visto che era l’ultima rassegna della categoria e si è svolta sotto una pioggerella che tuttavia non ha infastidito più di tanto la marcia dei giovani corridori.

Nella prima manche, Elia Agustoni ha operato un blitz in perfetta solitudine, che gli ha permesso di vincere la sua prima corsa, dopo essere stato una volta secondo e un’altra quarto a Faloppio e Covo. Con un’azione davvero irresistibile, Elia Agustoni ha staccato di forza i più diretti antagonisti, lasciando a 23” il bresciano Luca Furlan (Ronco Maurigi Delio Gallina), primo nella volata degli immediati inseguitori davanti ai conterranei Giorgio Gavazzi (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano) e Nicola e Andrea Cocca della Feralpi Monteclarense.

NELL’ALTRA batteria, Michael Cattani ha siglato la sua decima affermazione dell’anno al termine di una volata ristretta a tre corridori: nella scia dell’ottimo corridore parmense, si sono classificati nell’ordine i bresciani Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) e Alex Bono (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano). Per il parmense si è trattato di un congedo da re, per i nostri ragazzi di una prestazione comunque positiva.

Con questa manifestazione di Orzinuovi gli esordienti vanno in letargo, per tornare in gruppo la prima domenica di aprile 2018.A.MAS.