Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Sport

Chiudi

03.09.2018

Per Fiorin e Galante è uno sprint di gloria Poi solo podi bresciani

La gioia di Matteo Fiorin nella corsa del primo anno FOTO RODELLARiccardo Galante lascia il segno nella corsa del secondo anno RODELLA
La gioia di Matteo Fiorin nella corsa del primo anno FOTO RODELLARiccardo Galante lascia il segno nella corsa del secondo anno RODELLA

Esordienti bresciani «suonati» nel doppio appuntamento di Calvagese della Riviera organizzato al meglio dal Gs Città di Brescia: sul traguardo delle ridente località dell’entroterra morenico del lago di Garda si sono infatti affermati il milanese Matteo Fiorini (Cicli Fiorin) e il trentino Riccardo Galante (Grafiche Zorzi), i quali hanno colto rispettivamente la diciassettesima e ottava vittoria stagionale. I bresciani sono stati battuti ma hanno conquistato le altre quattro zone medaglia: nella prima manche Daniele Bono (Ronco Maurigi Delio Gallina) e Corey Myles Porcelli (Feralpi Monteclarense) sono saliti sul secondo e terzo gradino del podio; nella seconda le stesse posizioni sono state ottenute da Luca Rezzaghi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco) e Luca Furlan (Ronco Maurigi Delio Gallina): piazzamenti comunque importanti che testimoniano la vitalità del movimento provinciale. Le due corse si sono svolte su un circuito cittadino di 5,100 chilometri percorsi rispettivamente dai 68 e 54 partenti sette e otto volte per completare i 35,700 e 40,800 in programma. Il percorso abbastanza nervoso è stato affrontato dai partecipanti a velocità sostenuta, non permettendo di fatto a chichessia di orchestrare tentativi di fuga degni di nota. Risultato? Sulla salitella posta in cima al breve vialone d’arrivo si sono giocati la vittoria gli uomini migliori del lotto, con uno sprint tutta forza dove potenza, mestiere e astuzia hanno fatto la differenza. NELLA PRIMA BATTERIA Matteo Fiorin è riuscito a districarsi dalla morsa della Ronco Maurigi Delio Gallina con un paio di «trenate» eccezionali che gli hanno permesso di vincere ancora una volta con merito. Daniele Bono, Corey Myles Porcelli, Simone Codenotti (Ronco Maurigi Delio Gallina) si sono giocatigli altri due posti sul podio concludendo in un fazzoletto. Nella seconda manche lo spartito è stato praticamente uguale e il trentino Riccardo Galante ha fornito un saggio delle sue eccellenti qualità lasciando a debita distanza i pur bravi Luca Rezzaghi e Luca Furlan. Le due corse si sono svolte sotto un pallido sole dopo la pioggia torrenziale della mattinata. Tra gli spettatori numerosi ex corridori, tra i quali Renato e Alessio Bongioni insieme a Giuseppe Rodella. Al termine del lungo pomeriggio si sono svolte le munifiche premiazioni alla presenza della sindaca Simonetta Gabana. Per Fermo Fiori and company un altro grande successo, peraltro annunciato considerata la compattezza del team organizzatore. E per tutti gli appassionati assiepati a bordo strada una bella giornata di ciclismo seguendo quelli che sono i virgulti migliori del pedale bresciano e lombardo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.MASS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
24
Pescara
22
Salernitana
20
Cittadella
19
Lecce
19
Brescia
18
Hellas Verona
18
Benevento
17
Perugia
17
Cremonese
15
Ascoli
15
Spezia
13
Venezia
12
Crotone
12
Padova
11
Cosenza
8
Foggia
7
Carpi
7
Livorno
5
Ascoli - Padova
2-3
Brescia - Hellas Verona
4-2
Carpi - Benevento
2-2
Cittadella - Venezia
3-2
Cosenza - Lecce
2-3
Cremonese - Livorno
1-0
Palermo - Pescara
3-0
Perugia - Crotone
2-1
Salernitana - Spezia
1-0
Foggia - [ha Riposato]