Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
13 dicembre 2018

Sport

Chiudi

29.12.2017

Per Mareczko dodici mesi di applausi

Torta e tanti applausi per il grande 2017 di Jakub Mareczko
Torta e tanti applausi per il grande 2017 di Jakub Mareczko

Un centinaio di tifosi vicino al loro beniamino protagonista di una annata doc: il Fans Club Jakub Mareczko ha festeggiato il velocista della Wilier Triestina Selle Italia al ristorante Le Trote di Soprazocco, vero e proprio covo del ciclismo bresciano. Per il secondo anno di fila i tifosi hanno voluto ringraziare Mareczko per le imprese siglate nel corso del 2017 nella maniera più consona: con un abbraccio entusiastico figlio della passione sviscerata che li lega al ciclismo, in questo caso con l’obiettivo centrato ovviamente su lui; e con i tifosi erano presenti anche i colleghi Sonny Colbrelli, Marco Frapporti, Nicola Gaffurini ed Edoardo Zardini. Non poteva ovviamente mancare il dilettante Filippo Tagliani, nipote di Emilio Ottolini contitolare della trattoria Le Trote e cresciuto come «Kuba» all’Uc Soprazocco. Ha voluto testimoniare la sua vicinanza al corridore anche Matteo Provini che l’ha diretto per un paio d’anni prima del gran salto nella categoria maggiore, insieme a Giancarlo Otelli suo presidente quando ha militato nella categoria juniores. Gianni Pozzani presidente della federciclo bresciana per una sera ha recitato anche la parte dell’animatore coinvolgendo direttamente Mareczko; il quale abbastanza emozionato davanti a tanto entusiasmo non si è ovviamente negato: «Se sono riuscito a vincere così tanto parte del merito va ai miei compagni di squadra e ai tecnici. Quella che si è conclusa da qualche settimana è stata la mia migliore stagione in assoluto, non solo per i quattordici successi, ma soprattutto per il valore di alcuni di essi e dei piazzamenti al Giro d’Italia. L’anno prossimo cercherò di alzare ulteriormente l’asticella per avanzare sempre di più nel ranking mondiale. Il sogno? Quello di tutti gli italiani: vincere una tappa al Giro d’Italia se naturalmente verremo invitati». Prima di alzare i calici per il rituale brindisi ha voluto ringraziare anche mamma e papà e l’adorata Elena Terraroli, ex atleta dell’Sc Mazzano. E insieme a loro ha brindato alle vittorie di quest’anno con la promessa se possibile di migliorare il suo record nella prossima stagione. Jakub Mareczko nei tre anni di militanza tra i professionisti ha conquistato trentanove vittorie: tredici nel 2015, dodici nel 2016, quattordici quest’anno. In carriera ha invece tagliato per primo il traguardo 73 volte: davvero un palmares invidiabile. E ha tutta una carriera davanti. Per quel che concerne la stagione 2018 il debutto è fissato per il 24 gennaio a Abu Dhabi e se il suo team verrà invitato sarà al via anche della breve corsa a tappe sempre a Abu Dhabi in programma dal 21 al 25 febbraio. • A.M. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
29
Lecce
26
Pescara
26
Cittadella
24
Hellas Verona
22
Brescia
21
Benevento
21
Perugia
21
Spezia
20
Salernitana
20
Cremonese
19
Ascoli
19
Venezia
19
Cosenza
14
Crotone
12
Padova
11
Carpi
10
Foggia
9
Livorno
9
Benevento - Hellas Verona
0-1
Cremonese - Cittadella
0-0
Lecce - Perugia
0-0
Livorno - Foggia
3-1
Padova - Palermo
1-3
Pescara - Carpi
2-0
Salernitana - Brescia
Spezia - Cosenza
4-0
Venezia - Ascoli
1-0
Crotone - [ha Riposato]