Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 luglio 2018

Sport

Chiudi

29.10.2017

Dovizioso, il sogno è vivo
Marquez deve inseguire

Andrea Dovizioso
Andrea Dovizioso

Per vincere il mondiale in Malesia, Marc Marquez dovrà sudare. Non tanto per il gran caldo, quanto perché Andrea Dovizioso si è messo in testa che i 25 punti di Sepang sono alla sua portata. E con un successo del romagnolo targato Ducati, lo spagnolo della Honda dovrà arrivare almeno secondo per fregiarsi del sesto titolo in carriera, il quarto in MotoGp.

Risultato non così scontato per il leader della classifica iridata che apre la terza fila, mentre Dovizioso chiude la prima. Tra i due contendenti un trio formato dalle Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales, più l’altra Ducati ufficiale di Jorge Lorenzo. Tutta gente assai coriacea, non facile da passare. Che costringerà Marquez a forzare e prendere dei rischi. Il sabato di Dovizioso poteva essere ancor più luminoso se - proprio sul finire della Q2 - non fossero arrivati gli squilli di Pedrosa e Zarco, che gli hanno sfilato pole e seconda posizione in griglia.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
82
Frosinone
71
Parma
69
Palermo
68
Venezia
66
Bari
64
Cittadella
63
Perugia
60
Foggia
57
Spezia
53
Carpi
52
Salernitana
51
Cremonese
48
Cesena
47
Brescia
47
Pescara
47
Avellino
45
Ascoli
45
Novara
44
Entella
41
Pro Vercelli
40
Ternana
37
Avellino - Spezia
1-0
Brescia - Empoli
0-2
Carpi - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
5-1
Entella - Frosinone
0-1
Foggia - Salernitana
1-0
Palermo - Cesena
0-0
Parma - Bari
1-0
Perugia - Novara
1-1
Pescara - Ascoli
0-1
Pro Vercelli - Ternana
2-1