Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 dicembre 2018

Sport

Chiudi

06.10.2010

E' una Verolese più esperta: arrivano Billio e Zerbini


 Patrizio Billio: ha 36 anni
Patrizio Billio: ha 36 anni

Doppio colpo della Verolese, che prosegue nella campagna acquisti fuori tempo massimo, a caccia di svincolati utili alla causa di Loris Boni. Alla truppa biancoblù si sono uniti ieri l'attaccante Francesco Zerbini e il centrocampista Patrizio Billio.
Zerbini è un classe '79 con trascorsi importanti. Toscano di Arezzo, esplode nelle giovanili del Piacenza. A 17 anni, con la casacca biancorossa degli emiliani, esordisce in A: è il 16 febbraio del '97 e l'avversario è il Napoli (sconfitto per 1-0 grazie a un gol di Rastelli). Complessivamente sono 19 i gettoni nella massima serie collezionati in carriera: 17 a Piacenza e 2 a Perugia. Ha vestito anche le maglie di Lecco, Lodigiani, Varese, Sambenedettese, Padova, Virtus Lanciano, Venezia, Pizzighettone e Massese. L'anno scorso ha giocato 10 partite e segnato 5 gol con l'Oltrepò, in Serie D. Poi un brutto infortunio (frattura alla tibia) l'ha costretto a un lungo stop.
Di tutto rispetto anche i trascorsi di Patrizio Billio. Centrocampista classe '74, originario di Treviso, cresce nelle giovanili del Montebelluna. Da lì passa al Milan, che lo gira in prestito al Ravenna prima e all'Hellas Verona poi (entrambe le stagioni in Serie B). Poi Casarano, Ternana, Monza e Ancona, prima di tentare, nel '98, la fortuna all'estero. Lo prende il Crystal Palace, che lo gira agli scozzesi del Dundee, nei cui ranghi dirigenziali ci sono Ivano e Dario Bonetti, manager e allenatore. L'avventura al Dundee inizia bene, poi, poco alla volta, il rapporto con i Bonetti si deteriora. Al termine della terza stagione scozzese Billio e il compagno di squadra Marco De Marchi (ex Ospitaletto, Juve e Bologna) accusano i due di mobbing. Il caso finisce anche in tribunale e vede coinvolto persino il giornalista Mediaset Sandro Piccinini. Il ritorno in Italia, dopo un altro mezzo campionato in Scozia con l'Aberdeen, arriva nel gennaio del 2003. Lo prende il Livorno, in Serie B. Poi Sora, Pro Sesto, Massese e infine Colligiana. Con i biancorossi senesi nella passata stagione colleziona 24 presenze condite da 2 reti in C2. Insomma, un giocatore esperto e carismatico, quello di cui la Verolese ha bisogno per risalire la china. A Zerbini toccherà invece il compito di rivitalizzare l'attacco biancoblù. Condizioni fisiche permettendo, i due potrebbero esordire già domenica nel derby con la Rudianese. L.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
30
Brescia
27
Lecce
26
Pescara
26
Cittadella
25
Hellas Verona
22
Benevento
22
Perugia
22
Spezia
21
Venezia
20
Ascoli
20
Salernitana
20
Cremonese
19
Cosenza
15
Crotone
13
Carpi
13
Foggia
12
Padova
11
Livorno
10
Ascoli - Cittadella
1-1
Brescia - Lecce
2-1
Carpi - Salernitana
3-2
Cosenza - Benevento
0-0
Crotone - Venezia
1-1
Foggia - Cremonese
3-1
Hellas Verona - Pescara
Palermo - Livorno
1-1
Perugia - Spezia
1-1
Padova - [ha Riposato]