17 febbraio 2019

Sport

Chiudi

05.09.2018

Federer fuori dagli Us Open Millman si regala l’impresa

Roger Federer
Roger Federer

Un altro boccone amaro, difficile da digerire, due mesi dopo la delusione per l’uscita di scena nei quarti a Wimbledon per mano di Kevin Anderson. E così Roger Federer si trova a dover commentare un altro ko a sorpresa, stavolta negli ottavi degli US Open, contro l’australiano John Millman. A salutare New York è anche un’altra big del tennis, la russa Maria Sharapova battuta dalla spagnola Suarez Navarro in due set 6-4, 6-3. Il numero 2 del mondo e del seeding, si è dovuto arrendere all’australiano numero 55 Atp sull’Arthur Ashe Stadium di New York: 3-6 7-5 7-6(7) 7-6 (3) lo score, dopo 3 ore e 34 minuti di gioco in favore del 29enne di Brisbane, per la prima volta alla seconda settimana di uno Slam. Solo un’altra volta in carriera il fuoriclasse elvetico aveva perso con un giocatore fuori dai primi 50 del ranking dopo essersi aggiudicato il primo set: era accaduto contro l’ucraino Sergiy Stakhovsky a Wimbledon nel 2013. «Faceva davvero molto caldo, sentivo di non riuscire a prendere aria» ha dichiarato il 37enne di Basilea. «Non c’era alcuna circolazione e per qualche ragione ho faticato con queste condizioni. Ci si trova a disagio. Chiaramente si continua a sudare sempre di più mentre la partita va avanti e perdi energia mano a mano che si prosegue. Però il mio avversario è stato in grado di affrontare meglio questa situazione. Forse lo ha aiutato il fatto di essere originario di uno dei posti più umidi del mondo, Brisbane. Quando ti senti così e perdi occasioni, come quelle che ho avuto, in campo diventa frustrante». •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
43
Palermo
42
Benevento
39
Lecce
35
Pescara
35
Spezia
34
Hellas Verona
33
Perugia
32
Salernitana
31
Cittadella
30
Cremonese
27
Venezia
26
Ascoli
25
Cosenza
24
Foggia
21
Livorno
20
Crotone
19
Padova
18
Carpi
18
Ascoli - Salernitana
2-4
Benevento - Cittadella
1-0
Carpi - Perugia
0-1
Cosenza - Cremonese
Crotone - Pescara
Lecce - Livorno
Padova - Foggia
1-1
Palermo - Brescia
1-1
Spezia - Hellas Verona
Venezia - [ha Riposato]