23 gennaio 2019

Sport

Chiudi

15.01.2018

Festa Rongai Pisogne per Sofia Goggia «Non ha paura di nulla»

L’esultanza di Sofia Goggia
L’esultanza di Sofia Goggia

Bergamasca residente in Valle d’Astino, nella zona di Bergamo Alta, è cresciuta alla scuola del Rongai Pisogne di patron Enrico Serioli. Sofia Goggia, vincitrice sulla pista Franz Klammer di Bad Kleinkirchheim in Austria, dopo aver iniziato a gareggiare per il Goggi e successivamente approdare al Radici Group, è stata tesserata dal club camuno per tre stagioni (2008-2009, 2009-2010, 2010-2011), con il quale ha ottenuto numerosi successi. Insieme a Andrea Ravelli ha costituito la coppia vincente allenata da Devid Salvadori, già azzurrino ai mondiali juniores, da qualche anno compagno di Nadia Fanchini. SOTTO la sua guida la Goggia è cresciuta soprattutto nelle prove tecniche. Ai campionati italiani aspiranti del 2008-2009 a Pila in Valle d’Aosta ha siglato un poker da urlo vincendo slalom gigante, slalom speciale, supergigante e combinata. L’anno successivo ha calato il pokerissimo tricolore ripetendosi nella prova veloce a Caspoggio, nella categoria giovani. Il suo presidente di allora, Enrico Serioli, la ricorda con tanto affetto: «Sofia non ha mai avuto paura di niente e di nessuno. Ha sempre affrontato le gare con grande cipiglio e lo vedeva anche un cieco che un giorno sarebbe diventata una big dello sci alpino mondiale. Conservo ricordi fantastici di questa ragazza che ci ha riempito la sede del nostro club con coppe, targhe e trofei di grande prestigio. Grazie alla sua volontà apprendere e alla bravura di Devid Salvadori è diventata una vera e propria stella del firmamento sciistico internazionale: sono davvero felice», conclude Serioli. • A.MAS. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
35
Pescara
33
Lecce
31
Hellas Verona
30
Benevento
30
Spezia
27
Cittadella
27
Salernitana
27
Perugia
26
Ascoli
25
Cremonese
23
Venezia
22
Cosenza
20
Carpi
17
Foggia
16
Livorno
15
Padova
15
Crotone
14
Carpi - Foggia
0-2
Cosenza - Ascoli
0-0
Crotone - Cittadella
0-0
Lecce - Benevento
1-1
Padova - Hellas Verona
3-0
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
0-2
Pescara - Cremonese
0-0
Spezia - Venezia
1-1
Livorno - [ha Riposato]