24 febbraio 2019

Sport

Chiudi

02.02.2018

Lo piange tutto il calcio italiano E lo rimpiangerà

LE AUTORITÀ. In primo piano da sinistra il sindaco Emilio Del Bono, Diego Peli con la fascia blu della Provincia e, quarto, l’ex presidente federale Giancarlo Abete. Dietro Gabriele Gravina e Rinaldo SagramolaL’ARRIVO. La bara di Azeglio Vicini entra nel Duomo di Brescia, che da oltre mezz’ora è pieno per l’ultimo saluto al commissario tecnico dell’Under 21 e dell’Italia, morto mercoledì all’età di 84 anni IL TRIBUTO DEL CALCIO. Sergio Campana e l’ex presidente federale Antonio Matarrese (secondo e terzo da sinistra) accanto alla bara di Azeglio Vicini nel corso della cerimonia funebre nel Duomo di Brescia
LE AUTORITÀ. In primo piano da sinistra il sindaco Emilio Del Bono, Diego Peli con la fascia blu della Provincia e, quarto, l’ex presidente federale Giancarlo Abete. Dietro Gabriele Gravina e Rinaldo SagramolaL’ARRIVO. La bara di Azeglio Vicini entra nel Duomo di Brescia, che da oltre mezz’ora è pieno per l’ultimo saluto al commissario tecnico dell’Under 21 e dell’Italia, morto mercoledì all’età di 84 anni IL TRIBUTO DEL CALCIO. Sergio Campana e l’ex presidente federale Antonio Matarrese (secondo e terzo da sinistra) accanto alla bara di Azeglio Vicini nel corso della cerimonia funebre nel Duomo di Brescia

Azeglio Vicini lascia un vuoto incolmabile non solo per il coraggio nelle scelte e per la modernità del gioco che dava alle sue squadre. Il suo tratto umano mancherà al calcio italiano in grave difficoltà.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Brescia
46
Palermo
42
Pescara
41
Benevento
40
Hellas Verona
39
Lecce
38
Spezia
34
Cittadella
33
Perugia
32
Salernitana
31
Cosenza
30
Ascoli
28
Cremonese
27
Venezia
26
Foggia
22
Carpi
21
Livorno
20
Crotone
19
Padova
18
Brescia - Crotone
2-0
Carpi - Spezia
3-2
Cittadella - Lecce
4-1
Cremonese - Ascoli
0-1
Foggia - Benevento
1-1
Hellas Verona - Salernitana
1-0
Livorno - Venezia
Perugia - Cosenza
0-1
Pescara - Padova
2-0
Palermo - [ha Riposato]