Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
24 giugno 2018

Sport

Chiudi

21.10.2015

Dopo Volkswagen Toyota richiama 6,5 milioni di auto

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

Toyota ha annunciato oggi il richiamo di 6,5 milioni di auto in tutto il mondo per un difetto al sistema di apertura automatica dei finestrini. È stato rilevato che gli interruttori per l'apertura dei finestrini lato conducente si surriscaldano e possono arrivare a causare un incendio. La casa automobilistica fa sapere che finora non si ha riscontro di nessun incidente stradale avvenuto per responsabilità di questo difetto, ma precisa che ha ricevuto informazioni di un caso negli Stati Uniti in cui un occupante del veicolo ha riportato bruciature a una mano. Inoltre è al corrente di 11 casi, di cui sette relativi al mercato nordamericano e due europeo, in cui gli interruttori dell'alzavetri o il rivestimento degli sportelli si sono bruciati a causa del difetto in questione

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
82
Frosinone
71
Parma
69
Palermo
68
Venezia
66
Bari
64
Cittadella
63
Perugia
60
Foggia
57
Spezia
53
Carpi
52
Salernitana
51
Cremonese
48
Cesena
47
Brescia
47
Pescara
47
Avellino
45
Ascoli
45
Novara
44
Entella
41
Pro Vercelli
40
Ternana
37
Avellino - Spezia
1-0
Brescia - Empoli
0-2
Carpi - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
5-1
Entella - Frosinone
0-1
Foggia - Salernitana
1-0
Palermo - Cesena
0-0
Parma - Bari
1-0
Perugia - Novara
1-1
Pescara - Ascoli
0-1
Pro Vercelli - Ternana
2-1