Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 dicembre 2018

Sport

Chiudi

03.03.2018

Napoli, momento magico Ma arriva l’ostacolo Roma

Marek Hamsik
Marek Hamsik

Tutto ruota intorno al capitano. L’influenza di stagione minaccia di tenere fermo al palo Marek Hamsik e di impedirgli di tentare di raggiungere contro la Roma, domani sera al San Paolo, i 100 gol in campionato. Il Napoli cerca con la Roma l’undicesima vittoria consecutiva per dare ancor più sostanza al proprio record e per tenere lontana la Juventus. Hamsik è debilitato, ma è possibile che stasera possa scendere regolarmente in campo, fermo restando che il sostituto è eventualmente pronto ed è anche uno degli uomini più in forma della rosa, Piotr Zielinski. L’allenamento di ieri è servito a Maurizio Sarri per mettere a punto soprattutto gli aspetti tattici della partita che vedrà opposta la sua squadra a quella di Di Francesco. Il Napoli, indipendentemente dallo schieramento della Roma, scenderà in campo con il solito 4-3-3 dal quale il suo tecnico non si discosta per nessun motivo. In ogni caso oggi ci dovrebbe essere per il Napoli un’importante novità. Dopo poco più di cinque mesi dall’intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro, che si ruppe durante la partita con la Spal a Ferrara, dovrebbe tornare infatti nella lista dei convocati Arcadiusz Milik. A quanto pare il polacco avrebbe finalmente sciolto la riserva consentendo a Sarri di inserirlo nell’elenco dei disponibili. Milik difficilmente sarà utilizzato anche se è in buone condizioni e già da qualche settimana partecipa regolarmente alle partitelle di allenamento a Castel Volturno. Sul piano psicologico, però, giocare una gara vera e affrontare gli scontri di gioco è tutt’altra cosa. In ogni caso il polacco potrà tornare molto utile nel finale di campionato che si preannuncia molto intenso. Sarà invece sicuramente assente Vlad Chiriches, alle prese con i postumi di un infortunio muscolare. Il rumeno ha svolto ieri lavoro differenziato, ma l’assenza dal campo non gli ha impedito di firmare il prolungamento del contratto fino al 2022. Il 28enne difensore è alla terza stagione in azzurro.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
30
Lecce
26
Pescara
26
Cittadella
25
Brescia
24
Hellas Verona
22
Perugia
22
Benevento
21
Spezia
21
Ascoli
20
Salernitana
20
Venezia
19
Cremonese
19
Cosenza
14
Foggia
12
Crotone
12
Padova
11
Livorno
10
Carpi
10
Ascoli - Cittadella
1-1
Brescia - Lecce
Carpi - Salernitana
Cosenza - Benevento
Crotone - Venezia
Foggia - Cremonese
3-1
Hellas Verona - Pescara
Palermo - Livorno
1-1
Perugia - Spezia
1-1
Padova - [ha Riposato]