19 gennaio 2019

Sport

Chiudi

05.02.2018

Adro, un altro stop: il girone di ritorno non cambia il copione

Copione confermato: il girone di ritorno dell’Adro inizia con una sconfitta in casa contro il San Giovanni Natisone, terzultima del girone B della B1 femminile, e con lo stesso punteggio senza appello di 3-0. Una nuova sconfitta, la quattordicesima consecutiva, che lascia purtroppo la formazione bresciana sempre inchiodata all’ultimo posto in classifica e a zero punti, con un solo set vinto da mettere a bilancio e 42 persi. «Rispetto all’andata ho visto però un netto miglioramento - assicura Massimiliano Bruini, tecnico della giovane formazione franciacortina che disputa le gare interne a Pontoglio in attesa che vengano ultimi i lavori nel proprio impianto -. Certo, mi sarebbe piaciuto giocare questa gara con la nostra Francesca Magazza, che purtroppo non è potuta essere in campo per un infortunio che la costringerà a rimanere lontana dalle partite per un po’ di tempo. Sono sicuro che con lei il match poteva seguire un altro corso». UN PECCATO non aver potuto disporre della giocatrice di maggior peso che avrebbe potuto dare una spinta in più dalle prime battute. «Un peccato anche per lei non esserci - continua Bruini -. Magazza è il nostro valore aggiunto e sono convinto che avremmo potuto fare il colpaccio. Siamo comunque tutti vicini alla giocatrice e cercheremo di fare del nostro meglio anche senza il suo contributo». Nonostante questa assenza importante e un inizio di partita difficile (25-11), l’Adro non molla e combatte punto su punto nel secondo set perdendolo per 25-18. Ancora più equilibrato il terzo parziale, anche se il finale è sempre negativo per i colori bresciani (25-21). «Siamo partiti male - conclude il tecnico -, poi siamo cresciuti set dopo set: ho fatto giocare tutte le atlete della rosa a disposizione dalle quali mi attendo sempre buone prove». • S.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
32
Pescara
32
Hellas Verona
30
Lecce
30
Benevento
29
Salernitana
27
Spezia
26
Cittadella
26
Perugia
26
Ascoli
24
Cremonese
22
Venezia
21
Cosenza
19
Carpi
17
Livorno
15
Foggia
13
Crotone
13
Padova
12
Carpi - Foggia
Cosenza - Ascoli
Crotone - Cittadella
Lecce - Benevento
Padova - Hellas Verona
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
Pescara - Cremonese
Spezia - Venezia
Livorno - [ha Riposato]