Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 maggio 2018

Sport

Chiudi

04.02.2018

La Sanitars a zero Resiste nel primo set ma poi finisce a terra

Il girone di ritorno non porta novità in casa della Sanitars: la giovane formazione di Maclodio aveva perso all’andata contro l’Isuzu Cerea ed ha perso anche nel ritorno con il netto punteggio di 3-0. Un risultato che inchioda la squadra bresciana sempre all’ultimo posto a zero punti della classifica del girone C della B2 femminile, un’altra serata amara per le ragazze di D’Auria soprattutto a causa di una ricezione alquanto deficitaria (sei ace diretti e altrettanti errori) e di un attacco che di conseguenza non ha potuto certo brillare. E dire che il primo set non era iniziato male per la Sanitars che si è trovata a condurre prima con due punti di vantaggio (8-6) e poi con uno oltre metà set (16-15). Le veronesi hanno a quel punto forzato le battute e capitalizzato con Zampieri (17 punti e 70 per cento di positività in attacco) per andare a cogliere il primo set per 25-22. Più a senso unico sia il secondo che il terzo set con il Cerea in vantaggio sin dalle prime battute di gioco e sempre a comandare nel punteggio. D’Auria, tecnico della Sanitars, cerca in Favalli prima, in Pelosi e Zech poi una spinta in più, ma tutto si rivela inutile e le veronesi possono andare tranquillamente a chiudere la partita per 3-0 e salire al nono posto lasciando Maclodio sempre a secco all’ultimo posto della classifica di campionato. • B.M. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
82
Frosinone
71
Parma
69
Palermo
68
Venezia
66
Bari
64
Cittadella
63
Perugia
60
Foggia
57
Spezia
53
Carpi
52
Salernitana
51
Cremonese
48
Cesena
47
Brescia
47
Pescara
47
Avellino
45
Ascoli
45
Novara
44
Entella
41
Pro Vercelli
40
Ternana
37
Avellino - Spezia
1-0
Brescia - Empoli
0-2
Carpi - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
5-1
Entella - Frosinone
0-1
Foggia - Salernitana
1-0
Palermo - Cesena
0-0
Parma - Bari
1-0
Perugia - Novara
1-1
Pescara - Ascoli
0-1
Pro Vercelli - Ternana
2-1