Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 ottobre 2018

Sport

Chiudi

05.02.2018

La Savallese Millenium viaggia a mille

Simona Gioli esulta con le compagne di squadra della Savallese Millenium dopo il successo di Orvieto
Simona Gioli esulta con le compagne di squadra della Savallese Millenium dopo il successo di Orvieto

Biancamaria Messineo Rinforzato dal nuovo acquisto Simona Gioli, il battaglione Savallese Millenium supera le mura del PalaPapini, batte lo Zambelli Orvieto e guadagna la quarta posizione in classifica. L’assedio delle bresciane dura anche poco: in quattro set Prandi e compagne si portano a casa l’intero bottino, la seconda vittoria consecutiva e la soddisfazione di aver realizzato lo stesso risultato dell’andata nonostante la forte crescita delle padrone di casa. «Sono contentissimo per come è andata - afferma il tecnico della Savallese Millenium Enrico Mazzola -; i primi due set sono stati giocati in maniera magistrale, e nel quarto hanno saputo reggere con pazienza la fase di break. Gioli poi si è inserita molto bene nel gruppo, ha saputo fin da subito entrare nel meccanismo di gioco». La pluricampionessa d’Italia è entusiasta per il risultato: «È stato un bell’esordio - conferma la centrale di Rapallo, autrice di 13 punti -. All’inizio ero molto tesa e carica di adrenalina perché sono arrivata da pochi giorni, in più ho giocato su un campo in cui molti mi conoscevano, ma ci avevo visto bene: la squadra è ben strutturata, giocare con le ragazze è stato bello e soddisfacente. Non è facile trovare subito feeling con palleggiatore e centrale - aggiunge -, ma la comunicazione c’è stata e i risultati si sono visti. Le mie nuove compagne di squadra sono davvero grandi: combattono su ogni pallone». NEL PRIMO SET le bresciane partono a razzo portandosi avanti per 5-8 e per 8-16: la ricezione funziona, l’attacco va a gonfie vele e il gioco è preciso e letale. In pochi minuti la Savallese aumenta il distacco fino al 12-21 e a quel punto le avversarie cercano di risalire, ma guadagnano solo qualche punto prima di essere fermate sul 20-25. Stesso copione nel secondo: le bresciane seguono la scia dell’entusiasmo, alzano il muro e allungano dal 9-16 al 12-21. Di nuovo l’Orvieto tenta il recupero, ma la Savallese lo ferma e mette fine ai giochi per 18-25. Tutto cambia nel terzo, col buio che cala sul campo della Savallese e le umbre che iniziano a giocare in maniera impeccabile. L’epilogo arriva sul 25-15, poi le ospiti tornano a lottare su ogni pallone e portano l’assalto finale che consegna la vittoria sul 23-25. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Biancamaria Messineo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pescara
15
Hellas Verona
13
Lecce
12
Spezia
12
Palermo
11
Cremonese
11
Cittadella
10
Benevento
10
Brescia
10
Salernitana
10
Perugia
8
Crotone
7
Ascoli
6
Padova
6
Carpi
5
Foggia
4
Venezia
4
Cosenza
4
Livorno
2
Brescia - Padova
4-1
Carpi - Cosenza
1-1
Cremonese - Salernitana
0-0
Foggia - Ascoli
3-2
Hellas Verona - Lecce
0-2
Livorno - Spezia
1-3
Palermo - Crotone
1-0
Perugia - Venezia
1-0
Pescara - Benevento
2-1
Cittadella - [ha Riposato]