Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 dicembre 2018

Sport

Chiudi

08.03.2018

La Savallese si riscatta e ritrova il terzo posto

Le ragazze della Savallese Millenium festeggiano la netta vittoria sulla Battistelli che vale il terzo posto
Le ragazze della Savallese Millenium festeggiano la netta vittoria sulla Battistelli che vale il terzo posto

Pronto riscatto della Savallese Millenium. Dopo la brutta sconfitta di Trento, la squadra di Mazzola torna immediatamente alla vittoria, battendo nello scontro al vertice il Marignano per 3-0, riguadagnando il terzo posto nella classifica della serie A2 femminile e scavalcando proprio la formazione romagnola. Una partita perfetta e una vittoria di squadra con tutte le protagoniste concentrate al massimo livello e in grado di offrire grande pallavolo. «Meglio di così non potevamo giocare – si compiace Enrico Mazzola, tecnico della Savallese -. Abbiamo offerto una prova costante, ad un livello molto alto e senza accusare cali in nessun parziale. Dopo la sconfitta di Trento c’era bisogno di una gara così, vuol dire che qualcosa abbiamo appreso». Si gioca all’insegna dell’equilibrio il primo set con le due squadre incollate una all’altra fino al 12 pari con Decortes a farla da padrone da una parte e Zanette dall’altra. A spezzare la partita ci pensa Veglia con un buon attacco e subito dopo con un muro su Zanette aiutata da Decortes a muro (15-12). Tre punti che appaiono subito pesanti e che le romagnole non riescono a recuperare anche perché Zanette sbaglia e Dailey piazza il suo primo punto a muro (18-13). Il Marignano cerca di recuperare con Zanette (18-15), ma la risposta delle bresciane è immediata e cattiva (22-16). Il Marignano non si dà per vinto, prova a riaprire il parziale (23-20), ma prima Decortes (7 punti nel parziale e 50 per cento in attacco) e poi Veglia a muro mettono la parola fine al set (25-21). IL SUCCESSO del primo set dovrebbe dare slancio alle bresciane, invece sono le romagnole a iniziare meglio e scappare sul 6-3. «Una fuga breve – commenta Mazzola –. Abbiamo subito ricucito lo svantaggio e vinto in scioltezza senza commettere errori». Sono Villani (7 punti nel set dopo un primo sonnacchioso) e Decortes (5 e 71%) a mettere le cose a posto (7-6). Il secondo break arriva sul 9-6 per mano di Villani (due ace), di Veglia a muro e di una doppia fischiata alla palleggiatrice Battistoni per un 4-0 che porta il punteggio sul 13-7. Un break dal quale le romagnole non riescono proprio a riprendersi e soccombono sotto i colpi di una Gioli scatenata e una Decortes sempre puntuale (25-14) e micidiale a muro su Saguatti. Il Battistelli Marignano non si dà per vinto, mette dentro la centrale Gray per Caneva e trova i meccanismi giusti per contrastare le bresciane, andando in più di un’occasione in vantaggio (l’ultimo sul 13-12 con un ace di Casillo su Villani). La Savallese non molla la concentrazione e ribatte colpo su colpo. L’equilibrio sembra non spezzarsi mai, poi è Zanette la prima a sbagliare e Dailey, l’americana della Millenium, a fare la voce grossa (7 punti nel parziale, quasi il doppio di quanti ne aveva fatti nei due set precedenti) e a portare la squadra sul 21-18. Le romagnole non mollano, pareggiano con la solita Casillo, ma alla fine devono cedere davanti ad una bordata di Villani (25-23) per un successo che vale il terzo posto. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Salvatore Messineo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
30
Brescia
27
Lecce
26
Pescara
26
Cittadella
25
Hellas Verona
25
Benevento
22
Perugia
22
Spezia
21
Venezia
20
Ascoli
20
Salernitana
20
Cremonese
19
Cosenza
15
Crotone
13
Carpi
13
Foggia
12
Padova
11
Livorno
10
Ascoli - Cittadella
1-1
Brescia - Lecce
2-1
Carpi - Salernitana
3-2
Cosenza - Benevento
0-0
Crotone - Venezia
1-1
Foggia - Cremonese
3-1
Hellas Verona - Pescara
3-1
Palermo - Livorno
1-1
Perugia - Spezia
1-1
Padova - [ha Riposato]