Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 settembre 2018

Sport

Chiudi

27.08.2018

Millenium, scalata record: è una storia ricca di trionfi

La festa della Millenium la scorsa primavera in occasione della storica promozione in Serie A1
La festa della Millenium la scorsa primavera in occasione della storica promozione in Serie A1

Sei promozioni in undici stagioni. Non sarà un record assoluto, ma per la Millenium Brescia, oggi targata Banca Valsabbina, è sicuramente un grande successo: «E ne siamo molto orgogliosi – puntualizza Roberto Catania, presidente della prima società femminile bresciana -. Il nostro obiettivo primario è stato sempre quello di fare bene questo sport, i risultati parlano a nostro favore e non posso che complimentarmi con tutti quelli che hanno lavorato per raggiungere questi traguardi». La Millenium ha sempre cercato di mantenere alto il proprio standard di lavoro così come le proprie ambizioni nelle serie minori come inquelle nazionali dove ha conquistato la bellezza di 130 vittorie e 60 sconfitte: «Abbiamo sempre voluto essere ambiziosi e cercare di puntare sempre in alto – conferma Catania -. Ovviamente raggiungere certi traguardi è stato molto bello e ci ha dato molte soddisfazioni anche se non sempre, come nell’ultima stagione, avevamo pianificato il salto verso la serie A1, nella categoria più importante del volley italiano. Le ultime undici stagioni sono state comunque molto positive, piene di grandi soddisfazioni». LA GRANDE CAVALCATA della Millenium inizia undici anni fa, nella stagione 2007/08 quando la squadra che milita in prima divisione raggiunge la serie D regionale con alla guida il tecnico Ardenghi con una squadra under 18 allevata in casa della quale fa parte Lucrezia Catania, figlia del presidente Roberto, e oggi direttore marketing della società. Un anno di assestamento e poi un altro piccolo salto. La squadra guidata ora da Pierpaolo Begni cambia pelle, arriva Pionelli dalla Sanitars Metalleghe e qualche altra giocatrice e conquista la promozione in C come seconda classificata del proprio girone. Con Begni sempre in panchina la Millenium fa il bis nella stagione successiva, classificandosi al primo posto del suo girone ed entrando per la prima volta in serie nazionale, in B2 femminile. La quarta promozione della Millenium arriva nella stagione 2012/13 con Castillo come allenatore e una squadra composta da Treccani in regia e Baldi opposto, Pionelli e Rizzi in banda, Ferrara e Dall’Acqua al centro, Saltalamacchia libero. La squadra si classifica al primo posto del girone C con 65 punti, frutto di 23 vittorie e solo 3 sconfitte. Un paio d’anni di assestamento per prendere confidenza con la categoria e scegliere il tecnico più idoneo per la categoria (Enrico Mazzola) ed ecco la quinta promozione (A2 femminile) nella stagione 2015/16; nella palestra di Folzano la squadra composta da Saveriano in regia e Baldi opposto, Rinaldi e Garavaglia in banda, Lapi e Dall’Acqua al centro, Portalupi libero accede prima ai play off e poi in A2 battendo in 3 gare il Lodi. Non solo, si regala anche la Coppa Italia di B1 battendo prima il Battistelli e poi ancora il Lodi. LA NUOVA CATEGORIA impone alla società una nuova sede (Bagnolo Mella) che dura una sola stagione. Nel 2017-18, complice il ritiro della Metalleghe Sanitars, la società si sposta al Palageorge e tra la sorpresa generale la squadra, per il terzo anno di fila a guida Mazzola, conquista la sesta promozione, la massima serie, con Prandi in regia e Decortes opposto, Villani e Dailey in banda, Veglia e Guidi prima e Gioli dopo e Parlangeli libero. Ora niente più promozioni da conquistare. «C’è solo lo scudetto - dice Catania -. Ma sono sogni e li trattiamo come tali sperando di avere un giorno le possibilità economiche, tecniche e le strutture per arrivarci. Ora basta lavorare bene e salvarci». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Salvatore Messineo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Hellas Verona
10
Cittadella
9
Palermo
8
Pescara
8
Benevento
7
Cremonese
6
Crotone
6
Spezia
6
Lecce
5
Salernitana
5
Padova
5
Perugia
4
Ascoli
4
Brescia
3
Venezia
3
Cosenza
2
Livorno
1
Carpi
1
Foggia
-5
Brescia - Palermo
Cittadella - Benevento
Cremonese - Cosenza
Foggia - Padova
Hellas Verona - Spezia
Livorno - Lecce
Perugia - Carpi
Pescara - Crotone
Salernitana - Ascoli
Venezia - [ha Riposato]