Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Sport

Chiudi

08.09.2018

Valsabbina Millenium con fiducia: «Il PalaGeorge sarà un fortino»

La Valsabbina Millenium: sarà protagonista in A1 femminile
La Valsabbina Millenium: sarà protagonista in A1 femminile

«La cosa certa è che qui tutti vogliono fare bene». Sono le parole del viceallenatore della Banca Valsabbina Millenium Marco Zanelli dopo i primi 10 giorni di preparazione atletica della nuova rosa. La formazione che in queste prime settimane si sta allenando sul taraflex del PalaGeorge di Montichiari, nella sala pesi della palestra Skyline e in piscina, non è ancora al completo: all’appello mancano ancora la centrale bielorussa Julia Miniuk e la centrale americana Haleigh Washington, entrambe impegnate con le rispettive nazionali, e la schiacciatrice spagnola Jessica Rivero, appena sbarcata in Italia (anche lei reduce da impegni con la maglia giallorossa). «Non avendo l’organico al completo - conferma Zanelli -, è difficile allenarsi a livello tattico. Per ora - prosegue - abbiamo lavorato con la palla e su impostazioni aerobiche, abbiamo aumentato i carichi. Ci stiamo conoscendo meglio». L’allenatore cremasco, originario, per la precisione, di Vailate, ha seguito le leonesse nei passi più importanti delle ultime stagioni: nella promozione in A2 e in quella in A1, senza contare una Coppa Italia e una qualificazione ai play off. Questa non sarà la sua prima stagione nella massima serie: nel campionato 2012-2013 Zanelli aveva già militato in A1 con l’Icos Crema. Ma ora tutto è diverso, questa è la squadra che il giovane vice ha contribuito a portare al livello massimo, che ha accompagnato nella scalata fino alla cima più alta della vetta: «Sarà un’esperienza importante - afferma con un pizzico di emozione -, è fantastico affrontare un torneo che ho visto quasi solo da lontano. Questa serie A1 - commenta - è divisa in tre gruppi: nel primo ci sono le squadre di vertice, i top team, nel secondo le squadre forti e ben attrezzate, nel terzo chi dovrà lottare per l’obiettivo salvezza. Tra queste ultime ci siamo noi». Ma l’ottimismo di certo non manca ora che si aprono le danze degli allenamenti congiunti (il primo in programma sabato 15 alle 16.30 al PalaGeorge contro la Delta Informatica Trentino). L’avvio della stagione è il 28 ottobre: «Se dovesse arrivare qualcosa in più - prosegue il vice - sarà ben accetto. Lavoreremo perché sia difficile batterci al PalaGeorge». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

B.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
24
Pescara
22
Salernitana
20
Cittadella
19
Lecce
19
Brescia
18
Hellas Verona
18
Benevento
17
Perugia
17
Cremonese
15
Ascoli
15
Spezia
13
Venezia
12
Crotone
12
Padova
11
Cosenza
8
Foggia
7
Carpi
7
Livorno
5
Ascoli - Padova
2-3
Brescia - Hellas Verona
4-2
Carpi - Benevento
2-2
Cittadella - Venezia
3-2
Cosenza - Lecce
2-3
Cremonese - Livorno
1-0
Palermo - Pescara
3-0
Perugia - Crotone
2-1
Salernitana - Spezia
1-0
Foggia - [ha Riposato]