Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
12 dicembre 2017

Sport

Chiudi

03.02.2017

In arrivo la sesta Perla a 500 carati

Il traguardo è sempre più vicino ma la volata finale è incerta come non mai, con tantissime candidate per un solo trono. Se l’esito finale è ancora tutto da decidere, una certezza c’è già anche per il concorso dedicato al calcio femminile ideato da Bresciaoggi: la «Perla del Calcio» in così poco tempo è già entrata nei cuori dei tifosi e degli appassionati bresciani.

Sono infatti numeri mai visti quelli toccati in questa seconda edizione e che confermano come il calcio non debba per forza essere un affare per soli uomini: l’entusiasmo e il coinvolgimento di queste settimane ribadiscono come nella nostra provincia il movimento femminile, partendo dal Brescia fino alla serie D, sia ormai una realtà consolidata e in continua, inarrestabile espansione.

Ma al di là degli incredibili risultati del concorso e della importantissima vetrina data a tutto il calcio in rosa, quando c’è una classifica, una competizione e infine una vincitrice, il fair-play dura fino a un certo punto e al momento della verità la vittoria finale è l’unica cosa che conta.

SI FA perciò sempre più serrata la corsa per ottenere lo scettro che nella passata edizione è stato della fantasista di Nuvolera Cristiana Girelli con almeno una decina di «Perle» che si giocheranno fino all’ultimo voto le posizioni che valgono il podio finale. Non si possono perciò dormire sonni tranquilli o adagiarsi sugli allori anche perché se ieri i lettori del nostro quotidiano hanno avuto a disposizione il secondo maxi-tagliando da 50 punti, il cui valore viene raddoppiato se unito a quello maschile, oggi, con scadenza alle ore 19, verrà stabilito chi si potrà accaparrare il sesto bonus settimanale da 500 punti.

Una spinta in più soprattutto per quelle calciatrici che devono assolutamente provare ad accorciare su chi si trova in vetta e ha già sfruttato al meglio proprio i bonus delle scorse settimane.

IL VERO E PROPRIO ASSALTO di questi giorni alle edicole di tutta la provincia e l’incredibile numero di prenotazioni che abbiamo ricevuto per l’uscita con maxi-tagliando di ieri di Bresciaoggi, fanno presagire una lotta serratissima tra chi deve lottare per rimanere in vetta e chi invece vuole guadagnare terreno per arrivare nella miglior posizione possibile alle votazioni finali della giuria tecnica. Conteggi di queste ultime ore che potrebbero davvero rivoluzionare una classifica ancora apertissima e che, anche grazie alla possibilità di raddoppiare il valore del tagliando da 50 punti se unito a quello di uno dei vari palloni al maschile, vede la creazione di alleanze inattese e impronosticabili per cercare a braccetto di ottenere un premio che negli anni è diventato un obiettivo fondamentale per chi gioca a calcio a Brescia e provincia.

Un sogno che anche quest’anno si realizzerà pure per quella che verrà incoronata come la più forte calciatrice del 2016 e unica «Perla del Calcio» bresciano.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
32
Parma
30
Frosinone
30
Empoli
29
Bari
29
Cittadella
28
Cremonese
27
Venezia
27
Carpi
24
Perugia
23
Salernitana
23
Novara
23
Spezia
23
Entella
21
Avellino
21
Brescia
21
Pescara
21
Cesena
21
Ternana
18
Pro Vercelli
18
Foggia
18
Ascoli
15
Ascoli - Entella
1-1
Bari - Palermo
0-3
Cesena - Pescara
4-2
Cittadella - Avellino
2-2
Empoli - Carpi
1-0
Frosinone - Brescia
2-0
Novara - Cremonese
1-1
Salernitana - Perugia
1-1
Spezia - Foggia
1-0
Ternana - Parma
1-1
Venezia - Pro Vercelli
1-1