Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
martedì, 17 ottobre 2017

Pellegrini, single e contenta
«Ora mi prendo i miei spazi»

Federica Pellegrini e la Toffanin (BATCH)

«È ancora troppo presto per ritirarmi. L’obiettivo è andare a Tokyo (i prossimi Giochi saranno in Giappone nel 2020, ndr), come ci arrivo non si sa, ma l’obiettivo è questo. Per quell’occasione avrò 32 ani, che nel nuoto non è proprio un’età facile. Il tempo passa velocissimo».

Queste le parole di Federica Pellegrini, ospite a «Verissimo», su Canale 5. Uscita trionfatrice dagli ultimi Mondiali di Budapest dove ha conquistato la medaglia d’oro nei 200 stile libero, la fuoriclasse del nuoto italiano parla del suo momento magico e del suo futuro.

A Silvia Toffanin che le ha chiesto se nei suoi progetti potrebbe rientrare quello di fare l’allenatrice, la campionessa che si allena nel centro federale Castagnetti di Verona ha risposto: «Sarei molto cattiva come allenatrice, come qualche volta lo sono stati con me, quindi non so se avrei molti allievi a seguirmi. Arrivo da una scuola di allenatori tosti, è naturale che sarei tosta anch’io». Ma la Pellegrini continua a far parlare di sè anche fuori dalla piscina. Per la campionessa azzurra questa infatti è stata la prima estate da single, dopo l’ultima rottura con Filippo Magnini.

A tal proposito la campionessa ha confidato: «Tutti gli anni facciamo una settimana di vacanza tra amiche. Quest’anno abbiamo deciso di andare a Formentera. È stata la mia prima vacanza da single, però è stata divertente come gli altri anni. Era da tanti anni che ero sempre fidanzata - conclude l’olimpionica veneta - quindi, onestamente, adesso mi sto prendendo i miei tempi e i miei spazi».