23 gennaio 2019

Sport

Chiudi

22.12.2011

Rossetti e Garrone, i gol al ritmo del tango


 Andres Garrone: dieci gol in campionato e due in Coppa Italia
Andres Garrone: dieci gol in campionato e due in Coppa Italia

Perchè un sudamericano (Ronaldo) vincesse il Pallone d'Oro di France Football ci sono voluti 41 anni (dal 1956 al 1997). Per il premio di Bresciaoggi potrebbero invece bastarne nove. Andres Garrone e Pablo Rossetti hanno infatti possibilità concrete di entrare tra i migliori 10.
ANCHE SE IL LORO COGNOME è italianissimo, sono entrambi argentini: Rossetti è nato ad Alejandro Roca, nella provincia di Cordoba, nel cuore dell'Argentina; Garrone a Leones, pochi chilometri più a nord. Entrambi attaccanti, si sono affermati nel calcio bresciano a metà degli anni duemila. Garrone è arrivato in Italia nel 2001, indossando le maglie di Matera e Cosenza prima di passare al Darfo, dove ha trovato il suo connazionale. Oggi giocano con maglie diverse (Rossetti nel Folzano, Garrone nell'Orsa) ma sono fianco a fianco nella lista dei migliori 60 giocatori del calcio bresciano.
«È stato un grande piacere - ammette Garrone -. Non mi aspettavo questa nomination dato che ho giocato i primi sei mesi dell'anno nell'Aurora Seriate che è una squadra bergamasca». Anche Rossetti sceglie il «low profile»: «Sinceramente credo che ci fossero giocatori più quotati per ricevere questa candidatura - puntualizza -. Io sono stato a lungo infortunato e non sono riuscito a rendere come avrei voluto, nemmeno nell'andata del campionato con il Folzano».
Entrambi scelgono di mantenere la linea inaugurata da Alessio Baresi e Cristian Quarenghi: decidono infatti di lanciare la volata ad un compagno. «Per me il migliore è Maurizio Ragnoli - spiega Rossetti -. Ha vinto tutto con il Folzano ed è stato tra i migliori nella stagione trionfale della squadra. Anche Mauro Sigalini potrebbe essere uno dei favoriti per il successo finale. D'altronde ha fatto tanti gol ed è sempre stato decisivo, l'anno scorso come quest'anno». «Il mio candidato ideale? - si chiede Garrone -. Sicuramente è Alberto Nichesola. E' un centrocampista straordinario, che gioca con continuità da tempo ed è molto prezioso per l'Orsa. Oppure Matteo Giorgi, che adesso non è più mio compagno di squadra, ma che ha giocato con me a Darfo. E' cresciuto molto, ha vinto un campionato e merita di entrare tra i migliori giocatori dell'anno».
E UNA VITTORIA argentina? «Pablo ha fatto molto bene - dice Garrone -. Ha vinto anche con la Feralpi Salò oltre ad aver ottenuto il primo posto con il Folzano. Potrebbe essere uno dei possibili vincitori». «Andres sarà sicuramente tra i migliori dieci della classifica - scommette invece Rossetti -. Ha vinto l'Eccellenza a Seriate e sta facendo molto bene con l'Orsa». I due hanno appreso della candidatura insieme. «Lunedì sera abbiamo mangiato insieme a Salò - spiega Garrone -. E probabilmente le nostre famiglie festeggeranno insieme anche il Natale». Chissà che a Babbo Natale non chiedano il primo bonus di 100 punti, che sarà assegnato la prossima settimana. «Sarebbe bello ma non ci spero - dice Rossetti -. Ci sono molti concorrenti che riceveranno voti ed è dura». «Sognare non è reato - ammette invece Garrone -. Il mio obiettivo è arrivare il più lontano possibile e un bonus potrebbe aiutare».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Palermo
37
Brescia
35
Pescara
33
Lecce
31
Hellas Verona
30
Benevento
30
Spezia
27
Cittadella
27
Salernitana
27
Perugia
26
Ascoli
25
Cremonese
23
Venezia
22
Cosenza
20
Carpi
17
Foggia
16
Livorno
15
Padova
15
Crotone
14
Carpi - Foggia
0-2
Cosenza - Ascoli
0-0
Crotone - Cittadella
0-0
Lecce - Benevento
1-1
Padova - Hellas Verona
3-0
Palermo - Salernitana
1-2
Perugia - Brescia
0-2
Pescara - Cremonese
0-0
Spezia - Venezia
1-1
Livorno - [ha Riposato]