Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 agosto 2018

Sport

Chiudi

29.01.2018

Brunello: «Gara difficile Dobbiamo essere cinici»

L’allenatore Massimo Brunello
L’allenatore Massimo Brunello

Nel dopogara del «Mirabello» il tecnico del Calvisano, Massimo Brunello, ha ancora il fiatone a causa degli ultimi minuti vissuti in apnea dalla sua squadra. «È stata una partita difficile - spiega il rodigino -, ma questo lo avevamo preventivato alla vigilia. Siamo partiti bene, marcando due mete di ottima fattura. Poi - analizza il tecnico - ci siamo persi, permettendo a Reggio di restare nel match e in scia del risultato». PER QUANTO prodotto nella seconda metà di gara, ha dell’incredibile il fatto che la capolista non sia riuscita a trovare una nuova marcatura, lasciando così in Emilia la chance di conquistare il bonus. «Nella ripresa - sottolinea Brunello - abbiamo dominato la partita, installandoci nei ventidue metri degli avversari, ma senza riuscire a marcare altre mete. Non capisco se questo sia stato causato da nostri demeriti o dalla bravura di Reggio, ma forse è stata la frenesia a privarci da realizzare nuove marcature». POI IL QUASI clamoroso epilogo finale, con Reggio a un passo dal colpaccio. «Abbiamo rischiato grosso perché abbiamo tenuto in partita fino all’ultimo minuto gli avversari, offrendo loro la chance di vincere: in ogni caso – conclude l’allenatore del Calvisano, Massimo Brunello – resta il fatto che dobbiamo essere più cinici, concreti e, soprattutto, pronti a sfruttare al meglio le tante occasioni costruite in attacco. Mi riferisco soprattutto a situazioni nitide come quelle create in una partita come quella giocata contro Reggio». • A.DI. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Ascoli
0
Benevento
0
Brescia
0
Carpi
0
Cittadella
0
Cosenza
0
Cremonese
0
Crotone
0
Foggia
0
Hellas Verona
0
Lecce
0
Livorno
0
Padova
0
Palermo
0
Perugia
0
Pescara
0
Salernitana
0
Spezia
0
Venezia
0
Benevento - Lecce
Cittadella - Crotone
Cremonese - Pescara
Foggia - Carpi
Hellas Verona - Padova
Salernitana - Palermo
Venezia - Spezia
Brescia - Perugia
Ascoli - Cosenza
Livorno - [ha Riposato]