Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 giugno 2018

Sport

Chiudi

18.02.2018

Brunello non fa drammi: «Pagato l’avvio stentato»

Massimo Brunello (Calvisano)
Massimo Brunello (Calvisano)

Al fischio finale, nella sala stampa del «Memo Geremia», Massimo Brunello si rammarica per una vittoria sfuggita sul fino di lana. Allo stesso tempo, l’allenatore che da poche settimane ha deciso di legarsi al Calvisano fino al 2020, si dice comunque soddisfatto per quanto costruito dalla sua squadra. «È stata una partita molto equilibrata – spiega il tecnico del Calvisano -, anche se nel primo tempo abbiamo iniziato il match con un atteggiamento troppo remissivo. Nella seconda frazione, invece, la squadra mi è piaciuta molto di più: abbiamo cambiato passo e rimontato una gara che sembrava ormai compromessa. Purtroppo, un episodio negativo ci ha condannati e ha deciso la sfida a favore del nostro avversario». ALLA VIGILIA del match, il tecnico rodigino aveva ammesso di temere in particolar modo il pacchetto avanzato della squadra padovana; se pur a volte in affanno, invece, sul piano fisico Calvisano non ha demeritato ed è andata vicina a un successo che avrebbe eliminato una concorrente dalla rincorsa al primato nella stagione regolare. «Per quanto visto in campo sono soddisfatto dalla prova dei miei ragazzi – prosegue Brunello nella sua analisi -. Abbiamo sbagliato nella prima parte della sfida, perché nel secondo tempo abbiamo cambiato pelle e atteggiamento, dando un volto diverso alla sfida. Non ci può essere negato il merito di essere riusciti a riaprire un match che, sul 15-7, sembrava definitivamente sfuggito». © RIPRODUZIONE RISERVATA

A.D.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
82
Frosinone
71
Parma
69
Palermo
68
Venezia
66
Bari
64
Cittadella
63
Perugia
60
Foggia
57
Spezia
53
Carpi
52
Salernitana
51
Cremonese
48
Cesena
47
Brescia
47
Pescara
47
Avellino
45
Ascoli
45
Novara
44
Entella
41
Pro Vercelli
40
Ternana
37
Avellino - Spezia
1-0
Brescia - Empoli
0-2
Carpi - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
5-1
Entella - Frosinone
0-1
Foggia - Salernitana
1-0
Palermo - Cesena
0-0
Parma - Bari
1-0
Perugia - Novara
1-1
Pescara - Ascoli
0-1
Pro Vercelli - Ternana
2-1