Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 ottobre 2018

Sport

Chiudi

08.09.2015

Lumezzane, il colpo si chiama Cattina

Nicola Cattina: bresciano, ex Calvisano, trent'anni da compiere
Nicola Cattina: bresciano, ex Calvisano, trent'anni da compiere

Il Patarò Lumezzane è in piena campagna acquisti e si appresta ad affrontare la seconda stagione consecutiva in Serie A. L'obiettivo in un girone complicato, con squadre temibili come Reggio Emilia e Colorno, è quello di mantenere nuovamente la categoria, cercando di vincere tutte le partite in casa.Ad allestire una rosa competitiva ha pensato Francesco Filippini, nominato recentemente direttore sportivo: «Abbiamo modificato radicalmente il volto della squadra, inserendo giocatori di valore e con tanta esperienza», dice l'ex allenatore di Botticino e Rovato. Da Treviso, alla corte di Michael Gosling, è arrivato Nicola Cattina. Fisico impressionante, già nazionale giovanile, terza linea di ruolo, è originario di Manerbio ed è cresciuto nel Calvisano, prima di indossare le maglie di Aironi e Zebre per disputare la Celtic League. Trent'anni ancora da compiere, è la ciliegina sulla torta di un gruppo molto forte sulla carta. Sempre dall'Eccellenza, ma questa volta dal Prato, è approdato anche Yevhen Halushka, tallonatore classe '95, nel giro della nazionale giovanile italiana pur avendo origini russe.«Complessivamente abbiamo ringiovanito la rosa», commenta Filippini, rivolgendo uno sguardo soprattutto alle nuove pedine. Loris Gennari, pilone classe '96, è reduce dall'esperienza gallese di Swansea. Nicola Piovani ha la stessa età, ma proviene dal Messina. Gaston Cuello, capitano nelle ultime stagioni, dopo vent'anni di rugby giocato ha detto basta: siederà in panchina accanto a Michael Gosling, per prendere le redini della mischia. Solo se necessario entrerà in campo per alcune partite.Per la trequarti dal Valpolicella, prossima avversaria e diretta rivale per la salvezza, sono arrivati Andrea Franceschini e Dario Venturini, mentre Albert Stiopei, estremo e già pupillo di Filippini al Botticino, ha raggiunto in valle il suo ex allenatore. Tra i rinforzi Federico Cicuttin, Jacopo Gustinelli e Marco Giallongo, ex Udine.LE PARTENZE? Thomas Piscitelli si è accasato a Brescia mentre Gabriel Tamburri ha appeso gli scarpini al chiodo per andare ad allenare l'emergente Cus Brescia. Nel frattempo sono stati rinnovati i contratti di giocatori come Matteo Cittadini, l'argentino Ezequiel Faralle, Mattia Locatelli, Nicola Apostoli, Emanuele Bellandi, Giuseppe Seminara, Maurizio Aluigi, del vice capitano Luca Raza, lumezzanese, al pilone Sabino Piciaccia, passando per Alberto Masgoutierre.per quanto riguarda la vicenda stadio, il Lumezzane tornerà a giocare al «Rossaghe» e non al «Tullio Saleri»: non è stato trovato l'accordo con il Comune.oF.GER.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pescara
18
Hellas Verona
13
Lecce
12
Spezia
12
Palermo
11
Cittadella
11
Cremonese
11
Brescia
11
Benevento
10
Salernitana
10
Crotone
10
Ascoli
9
Perugia
8
Cosenza
7
Padova
6
Carpi
5
Foggia
4
Venezia
4
Livorno
2
Ascoli - Carpi
1-0
Benevento - Livorno
Cittadella - Brescia
2-2
Cosenza - Foggia
2-0
Crotone - Padova
2-1
Lecce - Palermo
Salernitana - Perugia
Spezia - Pescara
1-3
Venezia - Hellas Verona
Cremonese - [ha Riposato]