Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 ottobre 2017

Sport

Chiudi

30.09.2017

Rovato programma la risalita in tre anni

Ecco il gruppo del Rovato: tutto pronto per la prossima stagione di C
Ecco il gruppo del Rovato: tutto pronto per la prossima stagione di C

Se per la storia e la struttura del Rovato la presenza in serie B andava stretta, il ritorno in serie C non ha nulla a che vedere con i franciacortini, che dopo l’ultima retrocessione, ripartono dalla quarta divisione con un progetto triennale e tanto entusiasmo.

Guarite le cicatrici per l’abbandono della categoria superiore, arrivato nonostante un ritorno a media play-off, i rossoblù tornano in serie C con la promessa di uscirne a suon di record, come nel 2015-2016.

IL NUOVO PIANO triennale della società guarda più lontano e ad altri palcoscenici più nobili, ma al «Pagani» vogliono fare un passo per volta: «Ripartiamo con un nuovo tecnico con il quale c’è fiducia reciproca – spiega il presidente Pierangelo Merlini -. Siamo parte integrante del nostro paese, che ha grandi aspettative su di noi».

Di scena in una categoria dove i club bresciani sono ben 7, il Rovato è l’unica della provincia a essere stata inserita in un’urna, di stampo milanese-piemontese, che non offrirà al Condor derby cittadini. Chiuso il rapporto biennale con Alex Geddo, il nuovo inquilino della panchina rossoblù è il biellese Daniele Porrino, ex tecnico federale con un curriculum di tutto rispetto. A lui, dunque, il compito di ricostruire una squadra che, con quasi 50 giocatori in organico, ha ritenuto necessario iscrivere una seconda formazione al campionato Uisp, dove i più giovani potranno trovare minutaggio con più facilità: «La scelta d’iscrivere una seconda formazione nasce dalla necessità di far fare esperienza a chi avrà meno spazio in rosa – sottolinea Merlini -. Ci aspetta un campionato durissimo, noi vogliamo dimostrare di essere i più forti».

Capitolo mercato: sull’asse Brescia-Rovato sono arrivati al «Pagani» la prima linea Saviello e i trequarti Squizzato e Mambretti. Da Verona, invece, ha deciso di vestire rossoblù Alberto Bergamo, pluricampione d’Italia con Calvisano, che sarà anche tecnico dei trequarti. A.D.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
17
Palermo
15
Frosinone
15
Venezia
14
Carpi
14
Cremonese
13
Perugia
13
Pescara
13
Bari
13
Cittadella
13
Avellino
13
Novara
13
Salernitana
12
Entella
12
Parma
11
Ternana
10
Brescia
10
Spezia
10
Foggia
10
Pro Vercelli
9
Ascoli
9
Cesena
7
Ascoli - Venezia
3-3
Avellino - Salernitana
2-3
Brescia - Novara
0-1
Carpi - Cesena
2-1
Cittadella - Cremonese
1-2
Foggia - Perugia
2-1
Frosinone - Palermo
0-0
Parma - Pescara
0-1
Pro Vercelli - Bari
2-2
Ternana - Spezia
4-2
Entella - Empoli
2-3