Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
giovedì, 19 ottobre 2017

San Carlo esagerato:
sei gol per il primato
San Zeno ammutolito

Nicolò Mombelli del San Carlo (BATCH)

Un trono per tre: il San Carlo Rezzato di Mereghetti si conferma imbattibile in questo momento: San Zeno schiantato per 6-2 e relegato nei bassifondi della classifica con solo un punto conquistato in quattro partite. Viceversa gli ospiti comandano la classifica a punteggio pieno, anche se devono dividere il primato con Voluntas Montichiari e Vs Lume, anch’esse imbattute. E dire che la partita per il San Carlo si era messa subito in salita: dopo pochi secondi infatti Stamerra porta in vantaggio il San Zeno con una conclusione che non lascia scampo a Meschini. Ma il San Carlo non ci sta, e al 24’ Cominelli fa 1-1. Neanche il tempo di esultare che i rossoblu sono nuovamente in vantaggio con Zanini. Nel finale di frazione ancora Cominelli, su calcio di rigore, fissa il risultato sul 2-2 di metà gara.

Gli equilibri cambiano nella ripresa: gli ospiti salgono di ritmo e vogliono a tutti i costi il vantaggio, riuscendo a concretizzarlo al 5’ con Gamba. Viceversa i padroni di casa si innervosiscono: ne fanno le spese Zanini e Luca Bosetti, che rimediano due cartellini a testa e lasciano il San Zeno in nove uomini. Il doppio vantaggio numerico esalta la capolista, che attacca a spron battuto: Gamba al 20’ firma la personale doppietta con una conclusione potente su cui Ferretti non può nulla. A risultato ormai acquisito si ritaglia il suo spazio Ferroni, che fra il 31’ e il 40’ segna una doppietta che fissa il risultato sul 2-6. Minuti finali di pura amministrazione.