Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 giugno 2018

Sport

Chiudi

29.09.2017

Vettel suona la carica
«Voglio vincere sei Gp»

Dimenticare i disastri di Singapore e guardare subito avanti voltando pagina. È la parola d’ordine in casa Ferrari in vista del Gran Premio della Malesia, dove Sebastian Vettel si presenta con la sicurezza dei forti e promette di vincere tutte le restanti sei gare per poter rimontare i 28 punti che lo separano da Lewis Hamilton e dal primo titolo in Rosso. A spegnere i propositi di rilancio del tedesco della scuderia di Maranello è, invece, il leader del Mondiale che - a cavallo tra ironia e sarcasmo - fa gli auguri al rivale assicurando di voler sfruttare le sue debolezze. «Tutti abbiamo dei punti deboli, fa parte della lotta con un avversario del quale bisogna cercare il punto debole. Come succede nel tennis quando si gioca sui punti deboli dell’avversario, io cerco di fare lo stesso. Da parte mia cerco di essere un pilota il più completo possibile anche se pure io ho dei punti deboli. Ci sono ancora tante gare da affrontare e abbiamo una macchina forte».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Empoli
82
Frosinone
71
Parma
69
Palermo
68
Venezia
66
Bari
64
Cittadella
63
Perugia
60
Foggia
57
Spezia
53
Carpi
52
Salernitana
51
Cremonese
48
Cesena
47
Brescia
47
Pescara
47
Avellino
45
Ascoli
45
Novara
44
Entella
41
Pro Vercelli
40
Ternana
37
Avellino - Spezia
1-0
Brescia - Empoli
0-2
Carpi - Cittadella
1-1
Cremonese - Venezia
5-1
Entella - Frosinone
0-1
Foggia - Salernitana
1-0
Palermo - Cesena
0-0
Parma - Bari
1-0
Perugia - Novara
1-1
Pescara - Ascoli
0-1
Pro Vercelli - Ternana
2-1