Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
Cerca

venerdì, 29 agosto 2014

Chiudi

12.08.2013

Precipita in un crepaccio
Morto alpinista bresciano

LA TRAGEDIA. Aldo Bergamini, 56 anni, stava scalando il versante svizzero del Monte Rosa per raggiungere Punta Dufour. L'incidente, costato la vita anche a un compagno di cordata è avvenuto sabato mattina Indaga la Polizia di Zermatt

Uno dei passaggi più impegnativi della salita alla Punta Dufour passa dal ghiacciaio Grenz
Uno dei passaggi più impegnativi della salita alla Punta Dufour passa dal ghiacciaio Grenz
  • Aumenta
  • Diminuisci
  • Stampa
  • Invia
  • Commenta

Per gli svizzeri è semplicemente Dufourspitze, la cima del Monte Rosa (4637 metri), la più alta delle Alpi dopo quella del Monte Bianco. Lì, dove le bandiere elvetiche in pochi metri lasciano vento a quelle italiane, sulla catena spartiacque tra la Punta Gnifetti e il Gran Fillar scalata per la prima volta nel 1855, sabato mattina alle 10 hanno perso la vita Aldo Bergamini, appassionato alpinista bresciano di 56 anni, e un compagno di cordata, volontario del soccorso alpino di Borgosesia, Roberto Carmagnola di 44 anni. La tragedia sulla Cresta Rey a poche centinaia di metri dalla cima.  I due sarebbero precipitati sul ghiacciaio del Grenz, in territorio svizzero a circa 4.300 metri. La notizia della dramma è stata resa nota solo ieri pomeriggio, una volta recuperati i corpi e avvisati i parenti dei due alpinisti italiani. Il corpi senza vita di Carmagnola, elettricista e volontario del soccorso alpino di Borgosesia, e del bresciano sono stati raggiunti con grande difficoltà da tre elicotteri dell'Air Zermatt, il soccorso alpino svizzero.  Non sono ancora chiare le ragioni dell'incidente, avvenuto in uno dei tratti più difficili dell'arrampicata dove crepacci e ghiaccio sono padroni del muro che si inerpica fino a quota 4634 metri del Dufour.  LA SPEDIZIONE italiana si era mossa all'alba di sabato con l'obiettivo di raggiungere la cima in tempo utile per poi scollinare ed evitare di far riferimento al Rifugio Capanna regina Margherita. Tra gli esperti del club 4000 è senza dubbio considerata la vetta più alta delle Alpi svizzere e la seconda di tutte le Alpi. Inoltre la sua parete est, sopra il comune di Macugnaga, è la più alta delle Alpi. Chiamata in questo modo in onore di Guillaume-Henri Dufour, generale e cartografo dell'esercito svizzero, sotto la cui direzione furono compilate una serie di carte topografiche militari, tla montagna si presenta come una cresta dove si possono individuare in modo particolare tre vette principali (da ovest verso est): Punta Dufour (4.634), Ostspitze (4.632) e Grenzgipfel (4.618). La via Normale parte dalla Capanna Regina Margherita per scendere al Colle Gnifetti (4.452) e si sale per la ripida cresta la Punta Zumstein (4.563). Dalla vetta si scende poi al colle che separa il Grenxsattel da dove si inizia la salita vera e propria alla Punta Dufour attraverso la sua cresta sud-est, un misto di rocce e neve valutato. La cordata di bergamini, invece, avrebbe preso una seconda via da Cresta Rey, che scende lungo il ghiacciaio del Grenz fino a oltrepassare i contrafforti della Punta Zumstein e risale fra lunghi crepacci fin sotto la cresta. Un passaggio difficile pagato con la vita. giuseppe.spatola@bresciaoggi.it

Giuseppe Spatola
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Commenti (0)

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

Il meteo

Brescia

Agenda

Cultura
Invito In Castello. Dentro Il Museo Delle Armi
Museo delle Armi, Castello di Brescia. "Armature. Da ...
Cultura
Visita Al Castello - Itinerario Speleologico
Visita ai Bastioni di San Marco, di San ...
Feste
Festa Di Radio Onda D'urto - Tenda Blu
Area Feste di Via Magnolini ( 200 m ...

Multimedia

Brescia.Tv live

Tweet vip

Facebook

Sondaggio

Sei favorevole alla raccolta differenziata dei rifiuti?
Cassonetti
ok