CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.04.2017

Festa delle Alberelle
Musica ed etnografia
riempiono il cartellone

La Festa delle Alberelle offrirà anche molta musica dal vivo
La Festa delle Alberelle offrirà anche molta musica dal vivo

Non sono molte le sagre di paese con un’età così avanzata. Ecco perchè vale la pena fare visita alla sessantesima edizione della Festa delle Alberelle di Calcinato, organizzata in località Prati da un comitato ad hoc e che aprirà i battenti oggi con una serata animata dalle musiche latinoamericane della Olorun dance Academy: si andrà in pista alle 21, e 2 ore prima apriranno gli stand gastronomici.

Domani sera la musica la offrirà l’orchestra di Nadia Nadì, mentre la domenica inizierà alle 8.30 con la messa e proseguirà alle 10 con l’inaugurazione di una mostra fotografica sulle attrezzature storiche dei contadini. Gli stand gastronomici apriranno alle 12.30 col «pranzo del volontario», al termine del quale verranno presentati alcuni progetti di volontariato sociale finanziati l’anno scorso col ricavato della sagra. Poi, alle 15 una passeggiata in calesse e in serata si potrà cenare in compagnia delle canzoni di Ornella Nicolini.

Lunedì per l’Annunciazione saranno celebrate due messe (alle 10 e alle 19), e la sera la Festa della birra sarà accompagnata dagli Amici di Alfredo. Il 25 alle 21 spazio al cabaret con lo spettacolo «Non sono una signora» di Paola Rizzi; poi, il secondo weekend inizierà il 28 alle 19.30 con la podistica «Trofeo delle Alberelle», e proseguirà col rock dei «Coast to Coast». Sabato 29 la serata danzante verrà animata dal liscio dell’orchestra Sergio Cremonese, mentre il giorno successivo si alterneranno messe, giochi all’aperto per bambini dei 5 ai 100 anni e in serata le Zumba girls del Capretti e i balli della Olorun dance Academy.

IL PRIMO Maggio calcinatese sarà anche all’insegna di una mostra di veicoli storici e del liscio dell’Orchestra Rosy Guglielmi, mentre venerdì 5 tornerà il cabaret con lo spettacolo di Piergiorgio Cinelli. Sabato sera si ballerà con i Eros Valbusa, e domenica 7, giorno di chiusura, il cartellone proporrà tra le altre cose la seconda edizione del torneo di calciobalilla e in serata, dalle 21, il gran finale con l’orchestra di Walter Villa e l’estrazione dei biglietti della lotteria, il cui ricavato andrà in beneficenza. F.MAR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1