CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

10.02.2018

Il fondo per i giovani ringrazia don Treccani

L’unità pastorale di Calcinato ha creato un fondo per l’educazione dei giovani. «I soldi che confluiranno in questo conto - si legge in una nota - verranno utilizzati esclusivamente per promuovere iniziative di carattere educativo e sostenerne i costi; i ragazzi e i giovani di tutte e tre le comunità parrocchiali di Calcinato saranno i beneficiari». La somma di denaro che ha dato l’avvio a questo progetto è il ricavato della vendita della casa del compianto don Severino Treccani, che lui stesso lasciò in eredità alla parrocchia di Calcinatello. Scomparso a 91 anni nel 2011, don Treccani è stata figura storica per la comunità religiosa di Calcinatello, che resse per oltre 50 anni. Il fondo sarà utilizzato per garantire la presenza di educatori professionali nei cammini di formazione di preadolescenti e adolescenti delle tre parrocchie dell’unità pastorale - Calcinatello, Ponte San Marco e Calcinato -, per la formazione degli animatori dell’oratorio e dei Grest, sviluppare una presenza educante negli ambienti religiosi secondo percorsi e progetti feriali nonché favorire la partecipazione alle iniziative educative proposte a tutti coloro che vi rinuncerebbero per difficoltà economiche. • F.M.

F.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1